Seguici

Pallanuoto

Pallanuoto: la Master di Longo torna al successo a Pavia

Condividi questo articolo sui Social

Torna alla vittoria la Pallanuoto Lecco con la propria formazione ammiraglia, la Master. E non è un caso che il successo sia arrivato alla prima occasione in cui coach Gabriele Longo ha potuto contare su tutti i suoi uomini più rappresentativi.

LA CRONACA A Pavia, contro il Derthona va in scena una sfida quasi di pari classifica. Scoppiettante il primo quarto, con i lecchesi sempre a inseguire: la doppietta di Mario Velsanto e un siluro di Davide Palmiero siglano il 3-3. Nel secondo periodo coach Longo realizza due volte, i piemontesi ne fanno tre di cui due con l’uomo in più: 5-6 all’intervallo.
Segue lo stesso copione anche il terzo quarto: doppio Velsanto, poi Mario Santonastaso pareggia e porta in vantaggio per la prima volta i blucelesti sul 9-8.
Nel periodo conclusivo, la Pn Lecco ci mette esperienza. L’allungo porta la firma di Alessandro D’Amuri, che costringe il Derthona a scoprirsi: Velsanto punisce gli avversari e subisce una gomitata, sanzionata con rigore e quattro minuti di superiorità numerica. All’ultimo respiro arriva anche il gol di capitan Paolo Spreafico. Risultato finale 13-9.

IL COMMENTO «Vittoria sofferta, anche troppo – il commento di Spreafico – Il risultato ci premia più dei nostri meriti. Tuttavia si vince anche sapendo sfruttare le poche occasioni che abbiamo creato. Velsanto e D’Amuri sono molto preziosi per le geometrie della squadra, ma segnano con regolarità anche altri giocatori come Santonastaso, Palmiero, Andreana. Oggi è toccato a me, sono contento per questo gol ma ancora di più per i tre punti che ci tengono alti in classifica».
La prova del nove per le calottine blucelesti nelle prossime tre sfide, rispettivamente contro la seconda, terza e prima del girone, ovvero Sestri, Arese e Lodi.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto