Seguici

Pallamano

Video | Il Molteno paga la velocità e l’impatto fisico del Merano (highlights)

Condividi questo articolo sui Social

Non è bastato l’entusiasmo di un palazzetto che bramava la Serie A1 da trent’anni, alla Pallamano Molteno, per avere ragione del Merano all’esordio nella massima categoria nazionale.

Gli altoatesini si sono imposti 25-32, facendo valere la propria maggiore esperienza ma anche il maggiore impatto fisico, con un’altezza media di 10 centimetri superiore a quella dei brianzoli, un peso notevole e una circolazione di palla molto rapida e difficilmente leggibile.

L’analisi della partita è questa, con il Molteno che nel primo tempo ha pagato anche un pizzico di comprensibile emozione, facendo fatica a chiudere in difesa sulle discese di Radojkovic e Rottensteiner (autori complessivamente di 13 gol in due), e fallendo numerose opportunità in attacco. Meglio la prestazione della ripresa, con un passivo di sole due reti, grazie a un cambio di modulo cui coach Gaspare Scalia sa di dover ricorrere spesso in un campionato tanto impegnativo.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano