Seguici

Scherma

Rossi brilla a Pavia, Brunati nel ritiro azzurro di Roma

Foto scherma Lecco
Condividi questo articolo sui Social

La stagione della scherma si è aperta a Pavia, all’Open regionale di spada valido come qualificazione alla prova nazionale degli Assoluti di Erba.

Sugli scudi Michele Rossi, figlio del vicepresidente del Circolo della scherma Lecco Marco e al rientro dopo sessanta giorni di stop. Ottima prestazione nella fase eliminatoria per lui, con cinque assalti vinti su sei disputati. Qualificato di diritto al secondo turno, Rossi ha sconfitto il milanese Crosignani e il pavese Paletta, fermandosi ai sedicesimi di finale di fronte a Lucci (10-15). Strappato in ogni caso il pass per la prova nazionale di Erba. Da segnalare l’esordio assoluto di Paolo Mauri, 182°.

Soddisfazione per questa prova viene espressa dal maestro Mirko Buenza, direttore tecnico del circolo, che spende due parole anche per la buona esperienza del ritiro paralimpico con Sofia Brunati a Roma, propedeutico ai Mondiali di ottobre. «È stato positivo sotto tutti i punti di vista. Abbiamo avuto molte conferme sul lavoro che stiamo portando avanti e tanti nuovi spunti».

Nella foto, da sinistra, Mirko Buenza, Marco Rossi e il figlio Michele. Dietro Paolo Mauri e Maurizio Vatta, nuovo istruttore.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Scherma