Seguici

Scherma

Prima prova nazionale Under 14, due ragazze lecchesi nelle migliori otto

Marina Maugeri. Mirko Buenza, Arianna Cantatore
Condividi questo articolo sui Social

A Mazara del Vallo i blucelesti si comportano benissimo: Arianna Cantatore e Marina Maugeri nei quarti di finale

Il Circolo della Scherma Lecco protagonista nell’esordio nazionale degli Under 14 di sciabola. Gli atleti lecchesi si sono recati a Mazara del Vallo per la prima prova nazionale. E, in terra siciliana, si sono ben comportati ottenendo due piazzamenti negli otto finalisti, due nei migliori 16 e due al turno dei 32.

Tra le prime otto sono finite due ragazze: Arianna Cantatore nei Giovanissimi, ottava, categoria in cui Ilaria Maugeri ha chiuso 14^; ottava anche Marina Maugeri nelle Allieve, con Francesca Mapelli 29^.
Nei Ragazzi, 13^ piazza per Michelangelo Piolini mentre Lorenzo Valsecchi ha terminato l’esperienza al 42° posto fra i Giovanissimi.

«Sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti», ha commentato il direttore tecnico Mirko Buenza. «Se proprio volessimo trovare l’ago nel pagliaio, l’unico rammarico è per Arianna Cantatore, che nell’assalto per salire sul podio ed entrare nelle migliori quattro d’Italia ha perso 10-9 con una stoccata costruita in maniera ottima da parte sua… ma la sorte non l’ha voluta premiare e ad accendersi è stata la luce dell’avversaria.
Comunque obiettivo ampiamente raggiunto per tutti».

 

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Scherma