Seguici

Pallamano

Serie A1: un abulico Molteno travolto a Merano

Pallamano Molteno
Condividi questo articolo sui Social

Gli oronero di coach Gaspare Scalia troppo brutti per essere veri: altro ko. In settimana attese decisioni della società

Sconfitta netta, nel punteggio e nella prestazione, per il Molteno in quel di Merano. Il girone di ritorno non comincia meglio di com’era finita l’andata, e anzi con questo piglio sarà difficile, per la squadra di Gaspare Scalia, riuscire a centrare le quattro vittorie individuate come obiettivo per la seconda metà di stagione.

Troppi gli errori commessi in casa brianzola, per una partita scappata già nelle fasi iniziali e che invece si sarebbe potuta mantenere quanto meno su binari di equilibrio. In settimana è atteso un vertice societario per prendere decisioni importanti che, come accade in questi casi, potrebbero scontentare qualcuno. Del resto, al Molteno serve una reazione. Adesso o mai più.

Il tabellino
Alperia Meran – Molteno 35-19 (p.t. 17-8)
Alperia Meran: Raffl, Martinati, Radojkovic 2, Prantner 4, Gufler 3, Suhonjc 8, Brantsch 2, Starcevic 4, Rottensteiner, Stecher 4, Stricker Laurin 1, Weger 3, Stricker Lukas 2, Campestrini 2. All: Jurgen Prantner.
Molteno: Redaelli M, Thiaw, Ochoa 1, Galizia L. 1, Redaelli G. 5, Mella G. 1, Alvarez 3, Dell’Orto 2, Marzocchini, Pirola, Garroni 5, Stefanoni, Brambilla, Panipucci 1. All: Gaspare Scalia.
Arbitri: Regalia – Greco.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano