Seguici

Calcio

Calcio Lecco, bomber al potere nella partita in famiglia. Mercato: Pera torna in Toscana, Zammuto rimane

Davide Castagna bracca il capitano della Calcio Lecco Gabriele Cavalli
Capitan Cavalli contrastato da Castagna
Condividi questo articolo sui Social

Fabio Cristofoli e Davide Castagna sono stati i grandi protagonisti dell’allenamento odierno della Calcio Lecco 1912.

I due “9” blucelesti hanno infatti messo a segno le reti che hanno deciso la classica sfida interna del giovedì: al tap-in del “Toro di Civate”, arrivato nel primo tempo, ha infatti risposto l’incornata dell’altro centravanti nella ripresa. Hanno invece lungamente lavorato a parte i vari Montaperto, Placidi, Granata, Martina Rini, Colombo, Vergara e Dedè, tutti dati in uscita o di rientro verso le società proprietarie dei loro cartellini. A riposo completo il giovane Compagnone, che ha rimediato un trauma cranico nella seduta di martedì.

Manuel Pera

Per quanto riguarda le “varie” di calciomercato, c’è da segnalare il rifiuto di Pietro Zammuto al Dro ultimo in classifica: il difensore ha ribadito di voler rimanere in bluceleste fino al termine della stagione. Va anche detto che il forte centravanti Manuel Pera ha lasciato il Taranto e si unirà, probabilmente, alla Recanatese nonostante le avances blucelesti. Sullo sfondo c’è anche l’ambiziosa Massese di Cristiano Zanetti, vogliosa di alzare l’asticella con l’inserimento del bomber toscano.

La società sta comunque scandagliando il mercato per trovare l’occasione giusta e completare il mosaico a disposizione di mister Delpiano. Il tecnico gradirebbe l’inserimento di un ’99 a metà campo per poter dare il cambio al sopracitato Compagnone qualora ve ne fosse la necessità. Sempre mantenendo un certo riserbo sui nomi, vista la recente scottatura provocata dalla vicenda Rodriguez.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio