Seguici

Settore giovanile rugby

Al Camp dei Saracens il gruppo più numeroso è del Rugby Lecco

Condividi questo articolo sui Social

Al primo Saracens Winter Ruagby Camp, svoltosi a Lipomo nel week end scorso, hanno partecipato 70 ragazzi provenienti da tutta Italia

Un camp utilissimo per imparare e vivere l’atmosfera del rugby di alto livello. Non è mancato il Rugby Lecco, che si è distinto tra le 14 società presenti come gruppo più numeroso.

Nel Comasco sono arrivati gli allenatori del Saracens Football Club, team di Londra vincitore delle ultime due edizioni della European Rugby Champions Cup, nonché di tre English Premiership. Gli allenamenti si sono svolti all’insegna dei quattro valori cardine della filosofia Saracens, ovvero disciplina, onestà, modestia e impegno. I ragazzi, di età fra gli 8 e i 16 anni, hanno potuto lavorare su tecnica di base e i fondamentali del rugby. A coadiuvare i coach londinesi anche tecnici qualificati di Rugby Lecco, Livorno e Tradate.

L’iniziativa è stata realizzata grazie all’accordo di esclusiva siglato a settembre con il team londinese da Daniel Sampayo, fondatore della High Tennis school di Lipomo e gestore del New Lario Park, dove i ragazzi hanno soggiornato. Nel prossimo futuro sono in programma altri “clinic” di alta specializzazione.

Per la cronaca, oltre al Lecco le società partecipanti sono state Cus Pavia, Amatori Tradate, Colorno Rugby, Velate Rugby 1981, Rugby Livorno 1931, Villorba Rugby, Raptors Valcavallina, Rugby Seregno, Nea Ostia Ruagby, Elba Rugby, Rugby Lyons Settimo Torinese, Biella Rugby, Delebio Rugby.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Settore giovanile rugby