Seguici

Calcio

Foto | Calcio Lecco, sprofondo rossoblù: il Lumezzane passa con De Respinis

Mureno disperato dopo un'occasione fallita
Condividi questo articolo sui Social

Sette partite, sei sconfitte. Prosegue il 2018 da incubo della Calcio Lecco 1912.

Al Lumezzane basta un tiro in porta per vincere l’incrocio del “Rigamonti-Ceppi” con i blucelesti di Tacchinardi, nervosi e incapaci di trasformare in gol più di una clamorosa occasione da rete e sconfitti al termine di una gara che, aldilà di tutto, non avrebbero meritato di perdere. Un primo tempo abbastanza scarso va infatti in archivio con il vantaggio firmato da De Respinis, che vince l’unico contrasto della sua partita con Luoni e trasforma in oro una palla inattiva.

Nella ripresa Tacchinardi prova a stravolgere l’assetto della squadra e ottiene in risposta una reazione puramente nervosa, ma nè Mureno, nè Merli Sala, nè Luoni riescono a bucare la rete di Pasotti, che ci mette anche del suo per mantenere il vantaggio del Lumezzane fino al 95′; in più Cristofoli si fa cacciare per una scomposta reazione con il direttore di gara, l’inserimento di Rabbeni non produce nulla di eclatante e il risultato di si mantiene tale fino al triplice fischio del sig. Bergamin.

L’insofferenza, nemneno latente, dei tifosi blucelesti si traduce in una moderata contestazione al termine della partita, replica di quanto già accaduto a Caravaggio. Il minimo sindacale, visti i tempi che corrono.

Calcio Lecco 1912 0-1 Lumezzane (0-1)

Calcio Lecco 1912 (4-3-3): Nava; Scaglione (dal 21′ p.t. Ghidinelli), Merli Sala, Luoni, Mureno; Roselli, Cavalli (dal 9′ s.t. Meyergue), Compagnone (dal 9′ s.t. Moleri); Caraffa (dal 9′ s.t. Mortara), Cristofoli, Bignotti (dal 32′ s.t. Rabbeni). A disposizione: Guagnetti, Zammuto, Marchio, Draghetti. All. Alessio Tacchinardi.

Lumezzane (4-4-2): Pasotti; Barbato, Soragna, De Biasi, Annoni; Lazzarin (dal 14′ s.t. Minelli), Rachele, Torelli, Taino; Defendi (dal 45′ s.t. Stanghellini), De Respinis. A disposizione: Formenti, Sola, Lauria, El Badaoui, Grillo, Tettamanti, Crivaro. All. Rosolino Puccia.

Arbitro: Luca Bergamin di Castelfranco Veneto (Francesco Guarino di Novara e Alessandro Marchese di Lodi).

Note: terreno in condizioni appena accettabili; spettatori 600 circa; ammoniti: Compagnone, Meyergue (L) e Torelli, Rachele (L); espulsi Cristofoli (Le) al 30′ s.t. per proteste; angoli: 12-5; recuperi: 2′ e 5′.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio