Seguici

Canottaggio e nuoto extra Canottieri

Passini e Compagnoni, due mandellesi nell’impresa del remo lombardo a Londra

Condividi questo articolo sui Social

C’è un bel po’ di Mandello nell’impresa storica compiuta dal remo junior lombardo a Londra, dove l’equipaggio del Comitato regionale della Fic ha vinto l’oro nella categoria “Overseas” della celebre “Women’s Head of the River Race“, regata internazionale riservata ad armi femminili su una distanza di 6.800 metri lungo le acque del Tamigi.

Ilaria Compagnoni della Canottieri Moto Guzzi e Arianna Passini, ora in forze alla Canottieri Moltrasio, sono state infatti splendide protagoniste della vittoria, oltre che del terzo posto nella categoria d’appartenenza alle spalle di Henley Rowing Club e Headington School Oxford Boat Club.

Con loro, sull’Otto lombardo, anche Benedetta Bulgheroni (Varese), Vittoria Tonoli e Rosa Lucania (Garda Salò), Laura Pagnoncelli (Tritium), Greta Schwartz (Gavirate), Nadine Agyemang Heard (Moltrasio) e la timoniera londinese Charlotte Trundley.

«Il momento più duro nella parte centrale»

«La gara è andata bene», ha dichiarato la capovoga Passini al sito lombardo della Fic. «Abbiamo dato il nostro massimo cercando di reagire con grinta per tutto il percorso. Il momento più duro è stato sicuramente la parte centrale, senza tifo e con la fatica che si è fatta sentire. Dopo l’ultimo ponte abbiamo iniziato ad aumentare, dando tutte il massimo».

A sfidarsi sono stati ben 320 equipaggi per oltre 2.870 atlete da tutta Europa. Per le mandellesi si tratta di una grande esperienza maturata e della conferma di un alto livello già espresso lo scorso anno durante la “Coupe de la Jeunesse”. Grande soddisfazione anche in casa Canottieri Moto Guzzi, che inaugura la stagione con lo splendido risultato della sua atleta Compagnoni e di un’altra cresciuta sempre alla scuola del remo mandellese.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Canottaggio e nuoto extra Canottieri