Seguici

Volley

Olginate, Tirelli invoca la tranquillità: «I play-off non siano un’ossessione»

Condividi questo articolo sui Social

Il coach della formazione rosanero punta l’obiettivo alla portata in B2 e allo stesso tempo predica calna: «Concentrati sul nostro gioco»

La corsa ai play-off della Elevationshop.com Olginate passerà sicuramente dal prossimo scontro, sabato pomeriggio: la trasferta di Gossolengo. Una squadra che insegue in classifica Elisa Rocca e compagne a -2.

La vittoria casalinga sull’Uniabita Cinisello per 3-0 ha permesso alle rosanero di rimanere in scia al terzo posto, la Pavidea Ardavolley (con cui dovranno ancora giocare). Il finale di stagione è fin qui positivo per Olginate, ma ancora tutto da scrivere attraverso le partite che più contano.

«Abbiamo vendicato il ko del girone d’andata» commenta coach Roberto Tirelli riguardo l’ultima vittoria. «Allora non avevamo ancora trovato i giusti equilibri e avevamo giocato una delle nostre peggiori partite. Per questo motivo avevamo molta voglia di riscattarci. A metà del secondo set ci siamo rilassati e abbiamo rischiato di prolungare una partita già chiusa, ma fortunatamente abbiamo imparato a gestire questi momenti e siamo riusciti a vincere. I play off sono un possibile traguardo ma non devono diventare un’ossessione: dobbiamo giocare ogni partita al meglio e rimanere concentrati sul nostro gioco. Ora siamo più consapevoli del nostro potenziale e questo ci aiuta».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley