Seguici

Calcio a 5

Play-off: Saints Pagnano ad Asti. Lemma: «Si azzera tutto»

Mister Danilo Lemma
Condividi questo articolo sui Social

Finalmente arrivano i match decisivi. Scattano i play-off di Serie B di futsal, e i Saints Pagnano sono pronti a dire la loro, dopo una stagione regolare di alto livello

I brianzoli di Danilo Lemma hanno chiuso al secondo posto, alle spalle della imprendibile L84. In 22 partite, capitan Mauri e compagni hanno conquistato 15 vittorie, con 3 pareggi e 4 sconfitte. Miglior attacco con 129 gol, quarta migliore difesa con 78 reti subite.

E proprio la difesa è il punto di forza della rivale nel primo turno di play-off, il Città di Asti. I piemontesi hanno incassato 67 gol. Meglio hanno fatto soltanto L84 (54) e Lecco (62). «Ci stiamo preparando alla partita con il Città di Asti con un mix di entusiasmo e concentrazione», spiega Lemma a LCN. «Siamo contenti di quanto fatto fin’ora ma consapevoli che adesso inizia una nuova competizione. Abbiamo tutte le intenzioni di dimostrarlo sul campo, è un’occasione davvero importante per tutti noi».

Equilibrio assoluto in campionato

Durante la stagione regolare, le due sfide tra Asti e Saints sono terminate in parità. I vari cambiamenti che hanno interessato le due formazioni rendono difficile ipotizzare un pronostico. «Onestamente non ho idea di che tipo di partita sarà – prosegue Lemma – Il palasanquirico è un campo molto grande (40 x 20 metri) e veloce. In campionato ci abbiamo giocato alla 4^ giornata il 28 ottobre (4-4 all’andata, al ritorno 5-5 a Merate, ndr). Loro nel frattempo hanno cambiato due allenatori quindi credo sia poco indicativo fare dei paragoni anche perché, come già detto, i play-off sono una competizione a sè».

Si giocherà sabato alle ore 16 ad Asti, ma molto si deciderà poi a Merate dopo sette giorni. «Di sicuro si incontrano due squadre molto determinate e aggressive. Non penso sarà decisiva la gara di andata perché il nostro sport riserva talmente tante sorprese che avere altri 40 (o addirittura 50) minuti da giocare a Merate, finisce per farmi credere che la contesa in ogni caso si deciderà in gara 2».

Asti unica imbattuta con la L84

L’avversaria è in ogni caso molto forte e disposta a smentire la classifica. «Loro a inizio stagione erano una delle favorite per la promozione diretta vista la rosa allestita», spiega Lemma. «Nel girone di ritorno hanno dimostrato il loro valore risalendo prepotentemente la classifica e sono l’unica squadra a non aver mai perso con la L84. Siamo però consapevoli che tutte e quattro le squadre arrivate ai play-off hanno il 25% di possibilità di raggiungere la promozione, ciascuna con i suoi pregi ei suoi difetti».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5