Seguici

Basket Femminile

Lecco Basket Women, «progetto riuscito. Ora il settore giovanile»

Condividi questo articolo sui Social

Il presidente della società bluceleste, Paolo Benzoni, commenta con soddisfazione la prima annata ufficiale in Promozione. Fissando nuovi obiettivi

Con la vittoria ottenuta sul campo di Carnate, si è conclusa la prima stagione sportiva della neonata società Lecco Basket Women che ha terminato il campionato di Promozione al quarto posto alle spalle di Arcore e Lissone, che disputeranno i play-off, e Carnate.

Per il sodalizio lecchese è tempo di bilanci e a tracciare un resoconto della stagione è il presidente Paolo Benzoni che si sofferma sulla nascita del Lecco Basket Women avvenuta nel mese di Giugno del 2017. «Quando abbiamo iniziato questo progetto non sapevamo bene cosa aspettarci, sia in termini organizzativi che sportivi», spiega. «Io e i miei soci Daniele Berri e Mauro Gilardi avevamo altre esperienze con incarichi differenti, e creare dal nulla una nuova società era una sfida diversa, molto più impegnativa ma anche molto stimolante. A oggi rifarei tutto, magari partendo con maggiore anticipo rispetto all’inizio della stagione sportiva, ma la decisione di fondare la società a inizio giugno è stata improvvisa ed è andata benissimo comunque, grazie all’impegno di tutte le persone che hanno collaborato con noi».

Avete chiuso il campionato al quarto posto, ora con maggiore esperienza punterete alla serie C?
«Il quarto posto su undici squadre partecipanti è stato un risultato che ci soddisfa moltissimo ed è stato il frutto dell’ottimo lavoro svolto dal nostro coach Daniele Berri e da tutte le ragazze che si sono allenate con grande impegno, creando un gruppo molto unito e determinato. Sicuramente questo è un punto di partenza che ci infonde grande energia per continuare la nostra crescita, con l’obiettivo per la prossima stagione di concorrere per un posto ai play-off per salire in Serie C».

Presentando il progetto Lecco Basket Women lo scorso mese di settembre avete parlato anche di dare spazio in futuro a un settore giovanile. Ci sono novità in merito?
«Confermo che le squadre giovanili per noi saranno una priorità, siamo già partiti con il progetto di una squadra Under 13 (annate 2006/2007), prendendo contatti con le altre società del territorio tramite il nostro responsabile Luca Missaglia. Faremo un Open Day di reclutamento a maggio-giugno e non appena definiremo le date, le renderemo pubbliche tramite i nostri canali social di Facebook e Instagram».

Durante la stagione appena conclusa siete emigrati fuori Lecco per poter svolgere gli allenamenti e le partite. Quest’anno riuscirete a trovare palestre in città?
«Mi auguro proprio di si, quest’anno abbiamo dovuto allenarci e giocare fuori essendo partiti tardi con le richieste delle palestre. Il nostro obiettivo è poterci allenare e giocare a Lecco, la nostra città, alla quale abbiamo legato il nome della squadra e i colori sociali blu e celeste».

Chi si sente di ringraziare per il lavoro svolto durante l’anno?
«Voglio ribadire un grandissimo grazie a tutti i nostri fantastici sponsor, senza i quali non sarebbe stato possibile realizzare il nostro progetto che andrà avanti con sempre più entusiasmo e sempre e solo nell’interesse della diffusione della pallacanestro femminile».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket Femminile