Seguici

Calcio

Foto | Calcio: la Romanese sorprende il Lecco, ma Luoni, Rabbeni e Scaglione firmano la rimonta

Condividi questo articolo sui Social

Il Lecco saluta i suoi tifosi in un modo che sembrava aver dimenticato: regalando una prestazione che è tutto e il contrario di tutto contro la cenerentola Romanese.

Al cospetto della già retrocessa squadra bergamasca, i blucelesti, tra i cui pali debuttava Matteo Guagnetti, vanno sotto di due reti nel giro di venti minuti e fanno una fatica tremenda a sfondare la porta difesa del giovane e recente ex Lorenzo Placidi (zero presenze ufficiali da luglio a gennaio). Un throw-back, un ritorno in un passato nero e non così lontano, cancellato dalla voglia di chiudere con la massima dignità un campionato che dovrà fare da trampolino per il prossimo.

Le marcature di Luoni, terza rete stagionale, Rabbeni, primo acuto dal dischetto, e del giovane Scaglione, partito inizialmente dalla panchina, hanno rispedito al mittente le velleità bergamasche sul filo di lana, una trama che spesso ha avuto a che fare con le gare della Romanese. La gara, apertasi con l’applauso del “Rigamonti-Ceppi” al massaggiatore Angelo Gandin, omaggiato con una maglia bluceleste per il suo prossimo addio, si è chiusa con gli scroscianti applausi diretti a mister Alessio Tacchinardi. Com’è noto da tempo, la piazza di Lecco ha scelto chi vuole che sia il suo prossimo condottiero.

Calcio Lecco 1912 3-2 Calcio Romanese (1-2)

Calcio Lecco 1912 (4-4-2): Guagnetti; Visconti, Merli Sala, Luoni, Mureno; Petrilli (dal 6′ s.t. Meyergue), Moleri, Cavalli, Caraffa (dal 22′ s.t. Scaglione); Rabbeni, Draghetti. A disposizione: Nava, Malvestiti, Zammuto, Colombo, Porta, Corteggiano, Roselli. All. Alessio Tacchinardi.

Calcio Romanese (4-3-3): Placidi; Zendrini, Benzoni, Davini, Mazzoleni (dal 44′ s.t. Bena); Nichi (dal 16′ s.t. Bressanelli), Trovesi  (dal 38′ s.t. Forlani), Boloca (dal 6′ s.t. Dianda); Franzoni, Vitari (dal 29′ s.t. Belotti), Guariniello. A disposizione: Mazzetti, Marchesi, Singh, Bonelli. All. Aldo Nicolini.

Marcatori: Nichi (R) al 6′ p.t., Vitari (R) al 15′ p.t.; Luoni (L) al 29′ p.t., Rabbeni (L) su rigore al 35′ s.t.; Scaglione (L) al 45′ s.t. 

Arbitro: Paolo Armando Mulas di Sassari (Andrea Blasiol di Bolzano e Francesco Scifo di Trento).

Note: terreno in condizioni accettabili; spettatori: 400 circa; ammoniti: Meyergue, Merli Sala (L) e Zendrini, Bressanelli, Trovesi (R); espulso Tacchinardi, allenatore della Calcio Lecco, per proteste al 30′ s.t.; angoli: 6-1; recuperi: 0′ e 5′.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio