Seguici

Pallanuoto

Per le calottine blucelesti un’annata difficile ma formativa

Condividi questo articolo sui Social

Si è conclusa la stagione per la squadra lecchese “Sport Management Atleti lombardi” impegnata nel Campionato regionale di Promozione Fin. E non solo

L’esperienza per le calottine blucelesti, la prima in una competizione di federazione, si è chiusa con un percorso difficile, com’era logico attendersi, ma comunque formativa.

La SMAL si è piazzata settima su sette squadre, con soli tre punti frutto dell’unica vittoria stagionale, sospirata e meritata, giunta lo scorso 12 maggio a Piacenza contro il Kosmo, 7-6. Undici le sconfitte in campionato, 47 i gol fatti e 194 quelli subiti. Per la cronaca, il campionato è stato vinto dalla Can Bissolati con 36 punti, ovvero a punteggio pieno.

L’impegno dei ragazzi guidati in acqua da Mario Velsanto si è sdoppiato, quest’anno. Il gruppo storico della Pn Lecco ha affrontato anche il campionato Pallanuotoitalia. Nella Serie B Master, le calottine blucelesti sono arrivate a metà classifica totalizzando 19 punti in 14 partite disputate, frutto di 6 vittorie, 1 pareggio e 7 sconfitte. I gol fatti sono 88, quelli subiti 87.

L’Under 18 è arrivata, nel proprio campionato, quinta con 15 punti in 10 partite disputate, l’Under 14 a centro gruppo con 17 punti in 13 giornate.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto