Seguici

Prima squadra volley

Pallavolo, si muove il mercato in entrata: Barbara Garzonio è il nuovo libero biancorosso

Barbara Garzonio, nuovo libero della Picco Lecco
Condividi questo articolo sui Social

Dopo qualche settimana di silenzio, la Picco Lecco torna alla ribalta con il colpo Barbara Garzonio.

La classe 1992 sarà il libero della squadra guidata da coach Gianfranco Milano, chiamata ad affrontare il campionato di Serie B1 dopo la cavalcata trionfale dell’ultima stagione. Il nome della giocatrice, prelevata da Settimo Torinese, è stato ufficializzato poco fa dalla società biancorossa: Garzonio ritroverà coach Gianfranco Milano, che la guidò durante il biennio 2015/2017, disputato a Lodi (Serie B1).

«Sono cresciuta nelle giovanili di Orago, sotto la guida di Bosetti – si racconta la 26enne -. La mia prima uscita è stata a Casalmaggiore, in cui ho disputato il campionato di B1 come secondo libero, ma ho comunque avuto la possibilità di giocare diverse partite. E’ stato un anno molto proficuo, perché abbiamo conquistato la promozione in A2 e siamo arrivate seconde in Coppa Italia. Ho poi giocato per due anni a Tradate (Varese) e altrettanti a Vercelli, sempre in B1».

Poi, l’incontro con il coach: «A Lodi ho conosciuto Gianfranco Milano, con il quale abbiamo conquistato il primo posto in Serie B1. Purtroppo quell’anno anche i vincitori del campionato hanno dovuto partecipare ai play-off e noi abbiamo perso in finale contro Mondovì.
L’anno successivo ci siamo però riscattate e siamo salite in A2 e abbiamo vinto anche la Coppa Italia. La scorsa stagione sono stata a Settimo Torinese: siamo arrivate seconde nel campionato di B1 e, purtroppo, abbiamo perso in finale play-off contro Sassuolo. E’ stato un anno molto bello e ricco a livello personale, perchè eravamo un gruppo giovane, io ero la più vecchia e per la prima volta ho avuto un ruolo di responsabilità verso le compagne, con cui ho creato una buona sintonia che ci ha permesso di raggiungere un ottimo risultato nonostante non fossimo certamente tra le favorite».

Cosa si aspetta Garzonio dalla prossima annata«Mi aspetto di trovare una squadra con tanta voglia di lavorare e migliorare in palestra, giorno dopo giorno, e di creare una buona sintonia in campo e fuori. Conoscendo già Gianfranco, so con che mentalità si sta in palestra e sono sicura potremo toglierci delle belle soddisfazioni. Da sempre mi reputo un libero da ricezione, ma nell’ultimo anno credo di essere migliorata molto in difesa e mi piace anche di più. Sono una giocatrice bella tosta, non mollo mai e ho imparato ad essere propositiva e ad aiutare le compagne in caso di necessità. Mi piace entrare in campo ferma e decisa, pronta a gestire al meglio la seconda linea. 
Il mio sogno nel cassetto? Vincere la B1 e fare un promozione in A2».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Prima squadra volley