Seguici

Calcio

Calcio, Moleri ritrova il campo e la sua gente: «Noi e Lecco, entrambi motivatissimi»

Condividi questo articolo sui Social

Marco Moleri, uno dei pochi reduci della stagione 2017/2018, dovrà fermarsi subito.

Peccato che a Inveruno non possa scendere in campo a causa di una squalifica pregressa, rimediata nell’ultima gara di maggio giocata e persa a Grumello del Monte. Peccato perchè, dopo lo scampolo di gara giocato ad Alzano Lombardo, era rientrato in campo dal primo minuto contro la Folgore Caratese, mettendo in mostra tutte le sue doti da “martello” della mediana, che l’hanno fatto apprezzare da tutto l’ambiente. A frenarlo, più che altro, sono stati i ripetuti infortuni alla caviglia, che più di qualche volta ha ceduto e ha necessitato di un paio di settimane di cure.

«Sono molto contento di aver giocato domenica, perchè, tra un infortunio e l’altro, ero rimasto fermo. Sono contento della mia prestazione e di quella della squadra, che mi ha permesso di mettere insieme dei minuti dopo un mese difficile». A volerlo in bluceleste è stato mister Marco Gaburro, che già l’aveva allenato a Caronno e se lo sarebbe tenuto molto volentieri anche a Gozzano: «Devo dire che, dalla difesa all’attacco, siamo tutti molto forti, per vincere il campionato serve una rosa così. M’impegnerò sempre, poi deciderà il mister chi schierare». Se non altro, il Lecco ha già raggiunto il risultato di compattare l’ambiente intorno a sè: «Questo tipo di clima c’era anche l’anno scorso, poi è andato via via scemando; ora sembrano esserci i presupposti per arrivare fino in fondo. Siamo motivatissimi, così come la gente».

Nome
Marco Moleri
Nazionalità
ita Italia
Posizione
Centrocampista
Squadra corrente
Calcio Lecco 1912
Squadre passate
Calcio Lecco 1912
Compleanno
3 gennaio 1998
Anni
20

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio