Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Gaburro: «Partita aggredita come volevamo. Miglioreremo in difesa, ma quel rigore…»

Condividi questo articolo sui Social

Da 4-2 a 2-4: tre anni dopo la “scoppola”, il Lecco è tornato a sbancare il campo d’Inveruno con grande autorità.

Un ottimo modo per avviare il lungo campionato di Serie D, in cui è passano quasi inosservate la solita esagerazione nelle reti messe a tabellino con i milanesi e anche i due gol subiti dai blucelesti. Anche perchè, a ben vedere, la rete su calcio di rigore siglata da Broggini è figlia di una decisione cervellotica e non ripetuta venti minuti prima in favore di Tommaso Lella. La direzione di gara del signor Catanoso di Reggio Calabria non è stata sicuramente delle migliori e in casa bluceleste viene fatto notare, seppur con toni tutto sommato morbidi per via della vittoria convincente appena conquistata. Buon segno, visti i precedenti non troppo lontani.

«Abbiamo aggredito l’Inveruno come volevamo – esordisce mister Marco Gaburro alle telecamere di Lecco Channel News – partendo forte e segnando subito. Chiaramente dovremo lavorare sugli errori commessi, perchè dopo il 4-1 abbiam concesso qualche ripartenza di troppo, ma va anche detto che il loro secondo gol nasce da una decisione inventataMalgrati a centrocampo? E’ un ruolo che conosce e sa fare, seppur non praticato da qualche anno a questa parte. E’ un giocatore che può fare bene anche lì», anche perchè dietro di lui Carboni e Merli Sala hanno lasciato veramente poco al caso.

Clicca qui per vedere le foto di Inveruno-Lecco

Ed è chiara e legittima anche la soddisfazione nelle parole di Simone D’Anna e Tommaso Lella, il primo top scorer della Calcio Lecco con quattro gol in altrettante gare ufficiali e il secondo finalmente in grado di muovere il tabellino dopo tanto dannarsi tra le maglie delle difese avversarie. Per gli attaccanti quella milanese è stata un’uscita decisamente proficua: tutti hanno accumulato minuti nelle gambe e in tre sono andati a bersaglio. Quando si dice avere tanta qualità a propria disposizione.

Clicca qui per vedere la sintesi di Inveruno-Lecco

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio