Seguici

Basket

Il Basket Costa fatica ma vince anche all’esordio casalingo

Condividi questo articolo sui Social

Le biancorosse di coach Gabriele Pirola affrontano Moncalieri in un continuo saliscendi, ma alla fine si confermano a punteggio pieno in A2

Secondo successo consecutivo per il Basket Costa nel campionato nazionale di Serie A2 femminile. Ma contro Moncalieri, nell’esordio casalingo, il match è emozionante e molto complicato.

Il primo allungo è brianzolo, 10-4 al 4′. Moncalieri reagisce e con un terrificante 0-11 si trova a condurre 13-15. L’equilibrio si mantiene costante, anche se l’espulsione di Terzolo, coach di Moncalieri, sembra minare un po’ la solidità delle ospiti. Le piemontesi sono però brave a restare sul pezzo e salire sul 20-25. Tibè suona la carica, Allevi risponde presente insieme a Baldelli e Basket Costa ritorna avanti alla fine del secondo quarto, 28-26.

Nel terzo periodo tutta Costa gira meglio e al 30′ il vantaggio sale (47-39). Poi, però, inspiegabilmente si spegne la luce in attacco  Moncalieri può risalire addirittura a -1, trovando un incredibile sorpasso a 23″ dalla sirena. Finita? No. Picotti inventa un canestro che vale l’overtime.

Nei cinque minuti supplementari Moncalieri si ritrova sulle ginocchia, la zona mista di coach Pirola è letale e Costa può condurre in porto, 65-55, la seconda vittoria su due in campionato.

Il tabellino

B&P Autoricambi Costa Masnaga-Akronos Moncalieri 65-55 (13-15; 28-26; 47-39; 55-55)

Discacciati 2, Colognesi 2, Allevi 4, Longoni, Frustaci ne, Rulli 7, Balossi 4, Baldelli 24, Tibè 7, Picotti 15, Spinelli ne.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket