Seguici

Prima squadra volley

Picco Lecco all’esame Offanengo. L’opposto Sironi: «La pressione è tutta su di loro»

Condividi questo articolo sui Social

Domenica sera l’AcciaiTubi Picco Lecco sarà di scena per il primo esame da “grande” della sua stagione.

Le biancorosse, partite a razzo e capaci di collezionare tre “3-0” in altrettante uscite, sono in vetta alla classifica e alla quarta giornata saranno di scena a Offanengo, contro una delle squadre favorite al salto in Serie A2. Le cremasche avranno sostanzialmente tutta la pressione sulle loro spalle: già costrette a inseguire (sono a quota sei punti in classifica), si troveranno di fronte una Picco spensierata e conscia delle sue qualità. Come conscia, dopo il grave infortunio alla spalla patito mesi fa, lo è anche Giorgia Sironi, 22enne opposto tornata a vestire i colori biancorossi a tre anni di distanza dalla precedente esperienza.

Scelta da coach Gianfranco Milano per rafforzare la linea d’attacco, ha giò messo in mostra le sue qualità nelle prime tre uscite: in particolare, è stata decisiva nel corso del debutto contro Ostiano grazie a un ottimo turno al servizio che ha permesso alla Picco di rimontare e vincere la gara del “Bione”. «La pressione, domenica, sarà tutta su Offanengo – spiega Sironi a Lecco Channel News -. Loro saranno costrette a vincere e avranno parecchia pressione sulle spalle, inoltre le abbiamo già affrontate in estate e sappiamo come metterle in difficoltà con la nostra pallavolo», facendo leva su un gruppo che «è davvero forte e in cui tutte hanno voglia d’imparare». Niente, insomma, avviene per puro caso.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Prima squadra volley