Seguici

Basket

Caso tesseramenti, fumata bianca: i Senior del Lecco tornano in campo con Piacenza

Condividi questo articolo sui Social

È stato un pomeriggio interminabile, in casa Basket Lecco. L’orecchio rivolto a Roma, in attesa delle decisioni del Consiglio federale in merito al caso-tesseramenti. Il cuore in agitazione. Il fisico sul parquet, a preparare nel dubbio la difficilissima sfida di domenica contro la Bakery Piacenza.

Alla fine, il sospiro di sollievo è arrivato, intorno alle 19. Esito positivo in merito «alla richiesta – ha spiegato il Basket Lecco in un comunicato ufficiale – della società di regolarizzare i tesseramenti dei “senior” dopo il disguido nelle pratiche che ci ha costretto a scendere in campo con i soli Under 20 nella prima giornata di campionato».

I Senior blucelesti possono tornare agli ordini di coach Massimo Meneguzzo e giocare domenica con Piacenza. Balanzoni, Spera, Quartieri, Cacace, Morgillo, Fabi e Maccaferri si aggiungeranno agli Under che stoicamente sono scesi sul parquet di Rimini la scorsa domenica.

«Ringraziamo tutti coloro che si sono interessati alla vicenda e hanno fatto sì che tutto si potesse risolvere al meglio. Alla fine ha prevalso il buon senso. Ora tutti concentrati sull’importante partita che ci attende tra due giorni in casa contro Piacenza», commentano il presidente Antonio Tallarita e il vicepresidente Florinda Rotta.

Dopodomani al Bione per i blucelesti andrà così in scena la prima vera giornata, nonostante sia la seconda. La rabbia è tanta, così come la voglia di sfogare in campo la frustrazione di avere saltato l’esordio. Piacenza, uno squadrone, è avvisata. Saranno scintille. Per fortuna.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket