Seguici

Pallamano

Foto | Finalmente il Molteno si sblocca: battuto il Malo

Condividi questo articolo sui Social

Alla settima giornata, finalmente, il Molteno si è sbloccato e ha centrato il primo successo stagionale in Serie A1

Superato, fra le mura amiche, il Malo 30-24. Molteno ha giocato senza Alvarez, per cui si attende una risonanza alla caviglia, ma ha recuperato Marzocchini e Ochoa (due gol ciascuno). Contro il Malo, formazione comunque temibile che una settimana fa aveva sconfitto il Brixen, i brianzoli hanno mostrato la reazione che serviva e che tutto l’ambiente si aspettava.

Partito bene, il Molteno si è fatto riprendere e alla fine del primo tempo. Sotto di tre gol (10-13), i cambi effettuati da coach Gaspare Scalia hanno dato i propri frutti. Gli oronero, più determinati in difesa, sono volati via sino al 24-18, prima di un altro black out che ha permesso al Malo di rifarsi sotto sul 27-24. Passata la paura, il Molteno è andato a prendersi la vittoria che cercava. Un successo che lo pone momentaneamente al penultimo posto della classifica. Settimana prossima altro scontro cruciale contro il Mezzocorona, fanalino di coda.

Il tabellino

Molteno – Malo 30-24 (p.t. 10-13)
Molteno: Redaelli M, Thiaw, Alonso 3, Galizia L, Redaelli G. 3, Mella G. 1, Ochoa 2, Dell’Orto 5, Marzocchini 2, Pirola, Garrone 8, Brambilla 1, Panipucci 5, Stefanoni. All: Gaspare Scalia
Malo: Aragona 4, Argentin 4, Bellini 4, Berengan 1, Cabrini, Crosara, Danieli, De Vicari 5, Franzan, Iballi, Marino, Marchioro 2, Santinelli, Pavlovic 4. All: Fabrizio Ghedin
Arbitri: Savarese – Calascibetta

Condividi questo articolo sui Social

Ridimensiona il testo

A A A

.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano