Seguici

Atletica

Cairoli serve il poker di titoli italiani nell’eptahlon: ora gli Europei a Berlino

Simone Cairoli (Foto Roberto Passerini)
Condividi questo articolo sui Social

Il campione italiano indoor Simone Cairoli conferma il titolo a Padova. Sul podio anche un altro alfiere dell’Atletica Lecco, Marco Leone, col primato personale

Ha servito un favoloso poker. Simone Cairoli, asso dell’Atletica Lecco, si è preso di forza il quarto titolo italiano Assoluto indoor nell’eptathlon, nella rassegna tricolore delle prove multiple andata in scena a Padova.

Cairoli ha trionfato con 5.517 punti, dimostrandosi già in forma dopo l’operazione alla caviglia che lo aveva fermato la scorsa estate.  In Veneto, la sfida per il titolo è stata con Alexander Demetz (5.274 punti). Cairoli ha realizzato queste prestazioni: 7″11 nei 60 metri; 6,99 nel salto in lungo; 12,22 nel peso; 1,95 nel salto in alto; 8″29 nei 60 ostacoli; 4,50 nell’asta; 2’45″46 nei 1.000 metri. Dopo l’iniziale 2-2 della prima giornata con Demetz, il gialloblu ha infilato il 3-0 decisivo nella seconda. Il prossimo grande obiettivo di Cairoli adesso è rappresentato dagli Europei di Berlino.

Sul podio, dietro a loro due, un altro portacolori dell’Atletica Lecco, Marco Leone che realizza il primato personale con 5.249 punti (7″41, 6.83, 11.97, 1.92, 8″47, 4.50, 2’49″61).

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Atletica