Seguici

Basket

Play-out amaro: la Np Olginate perde e retrocede in Serie C

Condividi questo articolo sui Social

Un destino beffardo per la Np Olginate. La squadra biancoblu non ce l’ha fatta: gara tre della serie play-out contro la Green Palermo è stata amarissima. E ha sancito la retrocessione in Serie C

Non sono bastati 12 punti in più in classifica alla compagine guidata da Alessandro Galli, e un generale senso di adeguatezza alla categoria mostrato durante tutta la stagione. E ora si comprende meglio quanto importante sarebbe stato evitare la lotteria dei play-out agguantando la salvezza diretta, sfuggita solo per due punti. Pazzesco pensare che a retrocedere sia la squadra che a marzo batté Piacenza, Lecco e Crema, in quel momento tre delle prime quattro in classifica.

Gara tre, in un commovente – come sempre – PalaRavasio termina 58-78, con il crollo nel quarto e decisivo periodo. Al 30′, infatti, la partita è ancora in sostanziale equilibrio (17-17, 34-35, 52-53). Davide Todeschini e compagni subiscono il break fatale e non rientrano più, concedendo la bellezza di 25 punti ai siciliani, confermatasi squadra ostica e capace di ribaltare – col fattore campo a sfavore – la serie dopo la sconfitta di Gara uno. Altra beffa? Per Palermo è la prima vittoria esterna della stagione, in quella che più contava.

Galli: «Sport crudele. Ringrazio i miei giocatori»

«I matchpoint a disposizione durante l’anno li abbiamo giocati bene ma non li abbiamo vinti – l’amaro commento di coach Galli, (l’intervista completa nel video) – Quest’oggi abbiamo giocato a pallacanestro ma quando la partita è diventata più fisica abbiamo fatto fatica. Nel nostro momento migliore, loro si sono chiusi in area concedendo tiri: non siamo più riusciti a sviluppare un gioco efficace. Devo solo ringraziare i miei giocatori: abbiamo fatto 24 punti in campionato, con tanti match portati all’overtime. Lo sport è crudele, chiedo scusa a tutti i nostri tifosi e alla società».

Il tabellino Gordon Nuova Pall. Olginate: Andrea Bassani 15 (4/7, 1/2), Lorenzo Rota 14 (5/7, 1/1), Giacomo Siberna 10 (2/4, 0/3), Matteo Marinò 7 (1/4, 0/2), Fadilou Seck 6 (2/4, 0/0), Davide Todeschini 4 (1/4, 0/2), Paolo Colnago 2 (0/0, 0/3), Mattia Cardellini 0 (0/2, 0/3), Nicholas Dessì 0 (0/1, 0/5), Alberto Moretti 0 (0/0, 0/0), Marco Tagliabue 0 (0/0, 0/0), Simone Butta 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 22/36 – Rimbalzi: 28, 4+24 (Andrea Bassani 9) – Assist: 13 (Davide Todeschini 6). All. Alessandro Galli.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket