Seguici

Basket

Da Lecco a Olginate: Meneguzzo sposa il progetto biancoblu

Massimo Meneguzzo, nuovo coach della NPOlginate
Condividi questo articolo sui Social

Il “ribaltone” è completato. Massimo Meneguzzo è il nuovo allenatore della Np Olginate.

Dopo quattro anni sulla panchina del Basket Lecco, Meneguzzo si sposta di sette chilometri lungo le rive dell’Adda per sposare il progetto olginatese, che con ogni probabilità ripartirà dalla Serie B dopo la retrocessione maturata nei play-out e un quasi certo ripescaggio (la domanda è già stata formulata).

Fondamentale l’ultimo incontro, andato in scena nella serata di sabato, in cui Meneguzzo ha sciolto ogni riserva. «Ho riflettuto a lungo, ho mollato tutte le altre piste e ho scelto Olginate – spiega Meneguzzo – C’è una buona progettualità. Proveremo a fare quello che abbiamo fatto in questi anni, crescendo un gruppo giovane. L’approccio che i dirigenti mi hanno riservato mi ha fatto sentire parte importante dei loro piani. Avevo offerte buonissime ma preferisco restare qui».

Una squadra che il coach conosce già. «L’ho vista crescere in questi anni e l’ho affrontata in campionato; mi ha impressionato come sia riuscita a farsi apprezzare nel movimento cestistico in una sola stagione di Serie B disputando una campionato positivo conclusosi male solo per episodi».

Il tecnico verrà accontentato nella principale richiesta, ovvero allenamenti quotidiani. «Cambieremo le modalità di lavoro, com’era accaduto quattro anni fa a Lecco». Sul mercato, come si muoverà Olginate? «Vedremo. Io credo che la chiave potrebbe essere la conferma di Marinò e Tagliabue, per il resto aspettiamo. Molti giocatori che conosco bene e avevo già contattato erano in attesa di capire dove sarei andato. Adesso resta da capire se avremo la possibilità di ingaggiarli. L’idea è di costruire una squadra estremamente giovani».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket