Seguici

Calcio a 5

Il Lecco C5 ritorna da Belluno con un buon pareggio

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Finalmente è arrivato il primo punto esterno dei blucelesti di Mister Quatti che a Belluno potevano però strappare l’intera posta in palio. Una partita scialba quella in terra veneta poiché caratterizzata da ritmi molto blandi così come i padroni di casa volevano viste le assenze importanti nel proprio rooster.

Canottieri Belluno – Lecco: 1-1 (Primo tempo: 1-1)

Belluno: Battistuzzi, Nessenzia, De Biasi, Ariati, De Bortol, Reolon, Tabacchi, Capalbo, Piaz, Melo, Shani, Zampieri. All: Bortolini

Lecco Calcio A 5: Valdano, Falcon Mendoza, Castellani, Protega, Jeferson, Antonietti, Cal¨°, Monti, Muoio, Di Gregorio, Urio, Beretta. All: Quatti

Arbitri: Malfer di Rovereto, Di Vito di Ariano Irpino. Crono Bagnariol di Pordenone.

Reti: PT 3′ 40″ Reolon (Bl), 13′ 21″ Jeferson.

Note: : ammoniti Valdano, Jeferson e Antonietti per Lecco, Ariati per Belluno.

Belluno: il Lecco dal proprio angolo avrebbe perciò dovuto spingere di più poiché questa volta poteva approfittare della panchina più lunga rispetto agli avversari. Così non è stato i bluclesti lecchesi si sono adattati al ritmo del match cosa che ha portato al pareggio finale che tuttavia permette di racimolare un punticino sulle squadre immediatamente sopra in classifica e dalla fatidica salvezza diretta.

La partita inizia un’ora dopo rispetto ad altri campi e questo permette di conoscere i risultati delle altre partite con le squadre immediatamente davanti al Lecco in classifica che risultavano in vantaggio e solo questo potrebbe bastare per improntare la cattiveria giusta a Monti e compagni.

Sono i locali più determinati e al 3’40’’ con Reolon si portano in vantaggio scuotendo i blucelesti. In evidenza i soliti Muoio e Mendoza che permettono al Lecco di andare vicini al pareggio che però non arriva in una parte di gara segnata da molto possesso palla bluceleste tuttavia sterile e con poco ritmo e senza molta profondità.

Quando i ritmi non sono eccelsi come spesso accade sono i calci piazzati che potrebbero far succedere qualcosa ed ancora una volta così succede quando al 14’00’’ il Lecco sfrutta al meglio uno schema d’angolo e permette a Jeferson di insaccare l’1 a 1.

Il Lecco però gioca sotto tono, l’unico che canta fuori dal coro è Muoio che costringe Battistuzzi alla super parata al 24’02’’. Il Lecco prova a strappare i primi tre punti esterni ma è sfortunato quando sarà il palo a dire di no alla bomba di Muoio.

Nei secondi finali il Belluno va vicinissimo al gol della vittoria con due clamorosi contropiedi 3 vs 1 letteralmente sprecati dai padroni di casa.

Il Lecco può tirare un sospiro di sollievo tornando a casa con un punticino che fa morale ma non può essere molto soddisfatto della prestazione. Ci sarà la possibilità di rifarsi sabato 22 dicembre in casa contro la forte Aosta per cercare di andare in vacanza con uno spirito e magari una posizione di classifica migliore. Mancherà bomber Antonietti squalificato per aver raggiunto il limite di ammonizioni ma si potrà contare sul nuovo arrivo Nacho Zamboni che sarà tesserato lunedì.

Risultati della 9^ giornata andata:
Aosta calcio Pollein – Civitanova (si gioca merc.19/12)
BI Tecnology Reggiana – Futsal Villorba (5 – 1)
Comelt Toniolo MI – Zanè Vicenza (7 – 8)
Gruppo Fassina – New Team Gorizia (4 – 10)
Kiwi Sport Canottieri BL – Lecco calcio a 5 (1 – 1)
Pesarofano – Cagliari calcio a 5 (1 – 2)

Classifica dopo la 9^ giornata:
New Team Gorizia 22
Zanè Vicenza 20
Cagliari calcio a 5 19
BI Tecnology Reggiana 19
Aosta calcio Pollein 15
Kiwi Sport Canottieri BL 12
Pesarofano 11
Comelt Toniolo MI
11
Gruppo Fassina 10
Lecco calcio a 5 8
Civitanova 3
Futsal Villorba 1

Prossimo turno (sabato 22/12/2012):
BI Tecnology Reggiana – Kiwi Sport Canottieri BL
Cagliari calcio a 5 – Comelt Toniolo MI
Civitanova – Gruppo Fassina
Futsal Villorba – Pesarofano
Lecco calcio a 5 – Aosta calcio Pollein
Zanè Vicenza – New Team Gorizia

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5