Seguici

Calcio Lecco 1912

LND: “Giovani D valore”, la classifica parziale

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Metà del cammino per l’iniziativa che premia i club con il maggior numero di giovani calciatori schierati in campo. Record assoluto per il Montebelluna (girone C) con 545 punti.

Giro di boa per Giovani D valore, il premio per le società di Serie D che schierano in campo il maggior numero di giovani, oltre i quattro under previsti dal regolamento. Una sorta di “incentivo alla vocazione” già marcata nella categoria di vertice della Lega Nazionale Dilettanti. Per le squadre corre infatti l’obbligo regolamentare di impiegare quattro calciatori (uno del 1992, due del 1993 ed uno del 1994) per tutta la durata dell’incontro. Ciò significa che in ogni formazione devono trovar posto almeno il doppio delle classi d’età interessate. A conti fatti la Serie D svilupperà durante l’intera stagione la bellezza di 2.902 incontri, per ognuno dei quali saranno utilizzati obbligatoriamente 8 giovani calciatori (minimo 4 per squadra).

Giovani D valore LA CLASSIFICA (prime tre posizioni per ogni girone) Girone A – Imperia 105 punti, Derthona 40, Tortona 25; Girone B – Olginatese 120 punti, Pro Sesto 90, Sant’Angelo 75; Girone C – Montebelluna 545 punti, S.Paolo Padova 60, Sanvitese 40; Girone D – Rosignano punti 105 punti, Camaiore 30, Atletico Castenaso 25; Girone E – Fiesolecaldine 60 punti, Sansepolcro 30, Pierantonio 20; Girone F – Città di Marino 95 punti, Vis Pesaro 25, Fidene 10; Girone G – Real Hyria 60 punti, Budoni 55, Progetto S.Elia 40; Girone H – Battipagliese 150 punti, Francavilla 35, Ischia Isolaverde 10; Girone I – Comprensorio Normanno 30 punti, Nissa 20, Pro Cavese 10.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912