Seguici

Calcio Lecco 1912

Roncari: con l’Olginatese una bella partita combattuta dall’inizio alla fine

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Probabilmente questo pareggio contro l’Olginatese al Lecco un pò stretto. Non che i blucelesti meritassero il successo netto, ma per la grinta messa in campo ed un paio di episodi controversi ai danni del Lecco forse i tre punti sarebbero potuti andare alla squadra di Roncari


Mister Roncari pareggio giusto? “Noi dovevamo forzare un pò i tempi per vincere la partita. Primo tempo con una buona intensità, con una buona pressione, forse non troppo precisi negli appoggi il che non ci ha permesso di essere pericolosi. Abbiamo trovato una buona Olginatese. E’ una squadra che mi piace molto e che anche all’andata mi aveva impressionato e oggi ha confermato di essere una squadra che è in alto alla classifica non per caso. Pareggi come quelli di oggi dove abbiamo provato di tutto ci devono confortare, non sono pareggi come con l’Alzano. Io sono soddisfatto della prova della squadra, non del risultato anche perchè tutti giochiamo con un solo obiettivo. Tra la scorsa domenica ed oggi ci siamo rimessi in carreggiata, ho rivisto lo spirito giusto”.

Loro sono stati molto coperti: “L’obiettivo era quello di dare molta pressione e lavorare con forza negli ultimi 16 metri. Probabilmente potevamo fare qualcosa di più nel primo tempo. Contro squadre di questo tipo che fanno bene la fase di non possesso creano delle ripartenze che ci fanno molto male. Non abbiamo mai subito loro ripartenze. Loro non hanno solamente Donghi e Cristofori, ci sono anche Menegazzo e Iovine un complesso che funziona. Noi da parte nostra abbiamo avuto molto equilibrio, la pressione l’abbiamo messo”.


Gli episodi del gol e il rigore per il Lecco, come li giudica? “Potremmo contestare il calcio di punizione su cui è nato il loro vantaggio anche se poi abbiamo sbagliato marcatura. Per quanto riguarda il calcio di rigore non sono in grado di dare un giudizio. Dobbiamo essere positivi perchè abbiamo fatto una bella prestazione, alla fine potevamo vincere come perdere, ci siamo goduti una buona partita”.

Tra i protagonisti di giornata sicuramente Redaelli autore del primo e unico gol del Lecco: “Sì la palla è arrivata su calcio d’angolo la palla è sfilata, prima l’ho messa sul palo e poi in rete. Per il come è maturato il risultato penso che il pareggio sia giusto. Purtroppo loro ci hanno sorpreso con il gol, non eravamo ben piazzati”.


Infine il solito lottatore Castagna. Il pareggio è un risultato giusto? “Noi abbiamo fatto un gran bella partita, soddisfatto dalla nostra prestazione. Per il play off è ancora tutto aperto visto che ce la siamo giocata contro tutte le squadre di alta classifica facendo bene. Sicuramente loro fanno bene la fase difensiva, non è mai facile trovare gli spazi”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912