Seguici

Calcio Lecco 1912

Aurora Seriate e Lecco fermate dal diluvioLe immagini della partita

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Aurora Seriate – Calcio Lecco: 1 – 1 (Carminati 12° p.t., Redaelli 16° p.t.)


Aurora Seriate (4-3-3): Ripamonti, Bosna, Di Maio, Franzoso, Marcarini, Bertacchi, Pozzi, Razziti, Germani, Saih. A disposizione: Ostricati, Frazzi, Sala, Bettoni, Crea, Intieri, Piras. All. Marco Gaburro.


Calcio Lecco (4-3-3): Frigerio, Redaelli, Sciannamè, Bonacina, Gritti, Mauri, Chessa, Aldegani, Sarao, Di Ceglie, Martin. A disposizione Facheris.


Arbitro: Andrea Papalini di Nuoro, Assistenti Antonio Spensieri di Genova, Roberto Margheritino di Savona.


Ammoniti: Sarao 12° p.t., Franzoso 31° p.t.


Marcatori: Carminati 12° p.t., Redaelli 16° p.t.


Note: giornata molto piovosa, terreno in pessime condizioni, con pozzanghere.

Clicca per vedere le immagini della partita

SERIATE. Lecco in campo con Bonacina, Gritti, Redaelli e Sciannamè sulla linea difensiva. A metà campo Aldegani, Di Ceglie e Mauri, in avanti Martin, sarao e Chessa.


Dopo 10 minuti in cui le due squadre faticano a giocare a causa di un campo pessimo, al 12° Seriate in rete. Angolo dalla destra di Pozzo interviene Carminati che di testa in tuffo nell’area piccola insacca.


Al 13° ancora Seriate con Razziti che dall’area manda alto di poco.


Al 16° il Lecco pareggia. Angolo dalla sinistra palla in area e Redaelli stacca di testa e insacca.


Al 21° punizione dalla sinistra per il Seriate, palla in mezzo e Razziti devia a rete di testa Frigerio para a terra. Al 23° siluro di Di Ceglie dai 25 metri che va a stamparsi sulla traversa. Non passano 30 secondi che Chessa batte l’angolo dalla sinistra, la palla attraversa tutta la porta ed arriva sulla sinistra a Sarao che manca di poco la deviazione a rete.


Al 26° ancora Chessa che tenta la conclusione dai 25 metri la palla finisce alta di poco. Al 32° Franzoso cerca la conclusione dai 20 metri, la palla viene deviata dalla difesa bluceleste e arrivata smorzata a Frigerio. Al 34 Mauri tenta la conclusione da fuori area, palla altissima.


Al 42° Sarao tenta la conclusione da fuori area, Ripamonti non trattiene la palla, ma nessuno dei blucelesti interviene sulla palla.

Nella ripresa le squadre badano più che altro a non farsi male e il campo pesante sicuramente non invoglia le due formazioni in campo a tentare la giocata decisiva per accaparrarsi i tre punti.

Al 1° Martin ci prova dalla destra, ma la sua conclusione è facile preda di Ripamonti

Al 2° grosso pericolo per il Lecco, con Pozzi che tira da fuori trovando la pronta respinta di Frigerio, ma sulla respinta si avventa Germani che va a terra su contrasto di Redaelli. L’arbitro fischia una punizione per una trattenuta dello stesso Germani sul difensore Bluceleste.

Al 14° il Seriate va vicino al nuovo vantaggio con un colpo di testa di Marcarini, ma Frigerio è strepitoso a dirgli di no tuffandosi nell’angolo basso.

Al 32° Aldegani verticalizza per Martin, che entra in area e salta Ripamonti prima di lasciarsi cadere. L’arbitro lo ammonisce per simulazione.

Al 40° Rota N. viene contrastato da un difensore locale appena entrato in area: in questa occasione Papalini lascia correre e la palla finisce tra le braccia di Ripamonti

I risultati della 32^

Mezzocorona-Fersina 2-3
Olginat.-Pergolett. 1-0
Pro Sesto-Caravaggio 0-0
Seregno-Sant’Angelo 4-0
Trento-Voghera 3-1
A.Montich.-Alzano C. 3-1
A.Seriate-Lecco 1-1
Caronnese-Pontisola 1-2
Castellana-Darfo B. 0-0
Mapello-St.Georgen 6-1

La Classifica
Pergolett. 68
Pontisola 62
Olginatese 62
Voghera 60
Lecco 52
Caronnese 50
Castell. 49
A.Montich. 47
MapelloBon. 45
A.Seriate 44
Caravaggio 43
Fersina Per 41
Seregno 40
Alzano Cene 39
Darfo B. 38
Pro Sesto 37
Trento 26
St.Georgen 24
Mezzocorona 22
Sant’Angelo 13
Penalizzazioni:Lecco -3; Trento -1

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912