Seguici

Calcio Lecco 1912

Roncari: “Siamo pronti alla battaglia”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Tutti abili e arruolati è il messaggio che Mister Roncari ha voluto lanciare nel primo pomeriggio di oggi, prima dell’allenamento che precede il secondo turno di play off di serie D di domani a Sesto San Giovanni contro L’Olginatese.

Giocatori in campo presto, ben prima del consueto orario di inizio allenamento e questo per la gran voglia di giocare e sfidare quelli dell’Olginatese per strappare anche questo passaggio di turno.

Mister tutti pronti e carichi: “Sì è proprio così, anche perchè va bene visto che abbiamo recuperato tutti, con Rudi tornato a disposizione. Il solo che non ce la farà sarà Romeo anche se penso di portarlo in panchina, quindi non ci saranno Aldeghi, Papa e Vaglio. “

Clicca per vedere le immagini dell’intervista

Ha in mente qualche sorpresa per domani “Si il modulo a farfalla rovesciata. No a parte gli scherzi penso proprio che domani proporremo una cosa nuova, facendo sicuramente riposare qualcuno come Sciannamè, per poi poter cambiare la partita in corso d’opera. Potre iniziare con il rombo, con a metà campo insoliti Mauri, Di Ceglie e Rota. Davanti al momento attuale schiererei Chessa, perché Aldegani mi è più utile quando entra a partita iniziata visto che ha maggior capacità di strappare e poi rientrerà Frigerio. Sono da valutare le condizioni di Castagna che mi sembra particolarmente stanco, mentre davanti potrei scegliere tra Martin o Nicola Rota”.

Come pensa di affrontarli? “Domenica dobbiamo giocare in velocità, perché loro non sono particolarmente veloci e quindi Martin potrebbe essere molto utile visto che ha nelle gambo l’uno contro uno. In extremis la soluzione finale è quella di far giocare Facheris. Comunque qualcuno dovrà restar fuori anche se è chiaro che se chiedi ai nostri tutti vorrebbero giocare, ma qualche scelta la dovrò fare”.

Mister come vede l’Olginatese, stanno preparando questa partita da tempo: “Certo che loro sono preparati da tempo e lo hanno fatto con un campionato strepitoso che gli ha permesso di far punti presto per arrivare in zona play off con tranquillità”.

Mister loro hanno affrontato il Lecco per due volte allo stesso modo, domani sarà ancora così? “E vero, ma in questo tipo di partite diventa difficile mantenere gli stessi equilibri per 90 minuti. Noi dobbiamo guardare in casa nostra e fare la stessa partita di domenica a Ponte. Dovremo far attenzione sulle palle alte, coprendo il lato corto prestando attenzione alle marcature”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912