Seguici

Calcio a 5

Calcio a 5 Under 21Il sindaco Brivio riceve la squadra e la neo Presidentessa Alina Ionel

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Il Sindaco di Lecco Virginio Brivio ha ricevuto, presso il Palazzo comunale, la squadra under21 del Lecco Calcio A5, reduce dal recente successo nel campionato nazionale di categoria.
Infatti la squadra Under 21 del Lecco Calcio A5 ha disputato il Campionato nazionale Under 21, torneo al quale partecipano tutte le squadre d’Italia facente parti della Divisione Nazionale calcio A5 e diviso in una fase regionale e una nazionale.
La fase nazionale del Campionato, denominata Play Off Scudetto, vede la partecipazione di 128 squadre provenienti da tutta Italia. La squadra lecchese quest’anno, per la prima volta si è classificata tra le prime 8 formazioni.
I 14 ragazzi della squadra, allenati da Oscar Gilardi, sono Bagarin Stefano, Bizzozero Davide (il Capitano della squadra), Calo Francesco, Castagna Mauro, Castellani Stefano, Colombo Giona, Fusi Simone, Di Gregorio Yuri, Gasparetto Alessio, Ruggiano Giuseppe, Scillone Francesco, Seggio Marco, Viganò Andrea e Tocco Alessio.
All’incontro con il Sindaco Brivio ha partecipato anche il Presidente della società, Alina Ionel, la seconda donna nel panorama nazionale italiano delle prime due categorie a rivestire tale carica, nonchè tutta la dirigenza della Società.

Clicca per vedere le immagini dell’intervista

“Tutto il merito di questo successo e della forza di questa Under21 e’ di Oscar Gilardi – esordisce il Direttore Generale Marcello Maruccia – il quale da quando è arrivato ha dato lustro al nostro settore giovanile. Un successo testimoniato dal risultato di quest’anno dove siamo arrivati primi a livello regionale e nei primi otto a livello nazionale. Abbiamo perso contro Caos Bologna una squadra al top da diversi anni. Concludo dicendo che i nostri due Under Iuri Di Gregorio e Mauro Castagna sono stati convocati per la nazionale di categoria”.

“Siamo orgogliosi di questo risultato – prosegue il Capitano Davide Bizzozzero -ottenuto con grande sacrificio. Ad inizio anno sapevamo di poter far bene, ma non di arrivare nelle prime otto squadre d’Italia. La nostra forza e’ il gruppo compatto ed unito per tutta la stagione”.

Non sono mancati i saluti da parte del neo Presidente Alina Ionel la quale ha colto l’occasione per presentarsi pubblicamente visto che si tratta della sua prima uscita. “Sono orgogliosa di questa squadra che è il fiore all’occhiello del nostro settore giovanile”

“Siamo stati fortunati – prosegue Gilardi – in quando nel nostro cammino non abbiamo incontrato subito Bologna, ma per far bene ci vuole anche quello. In ogni caso si tratta di un risultato eccellente anche in considerazione del fatto che siamo arrivati ad affrontare Bologna con solo otto effettivi e molto, molto stanchi, mentre i nostri avversari erano sicuramente più forti e freschi. Va bene così ci rifaremo l’anno prossimo. Questo e’ uno sport in cui quando si scende in campo devi correre tantissimo, come il basket dove la fase di attacco inizia dalla difesa e viceversa”.

“Penso che la cosa importante – sottolinea Brivio – sia il fatto che ci stiamo adoperando per far portare al Bione il Lecco calcio a 5. Per il momento abbiamo sbloccato il regolamento che fino ad oggi non permetteva di farvi delle modifiche. Stiamo lavorando anche con le altre Società che frequentano la struttura. Il problema sostanziale riguarda gli spogliatoi cosa cui frequenza è elevata. Per il momento non mi sento di fare delle promesse anche se l’obiettivo e’ quello di arrivare pronti per la prossima stagione. Tornando all’aspetto più prettamente sportivo mi preme sottolineare come il vivaio sia la forza di una società sportiva in quanto è’ quello che da valore e linfa vitale alla prima squadra, soprattutto se questo viene da territorio. Si tratta di un investimento importante che nel medio e lungo periodo premia la Società. Dalle vostre parole ho capito che si tratta di uno sport dove la fiducia nel proprio compagno deve essere assoluta e questo non fa che accrescere e migliorare i ragazzi, preparandoli ad affrontare anche le difficoltà della vita quotidiana.”

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5