Seguici

Calcio Lecco 1912

Amichevole: LECCO 5-1 Novara Pr.

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Primo tempo

LECCO (4-3-3): Ghislanzoni, Redaelli, Gritti, Bergamini, Ponti, Di Ceglie, Aldegani , Mauri, Cardinio, Castagna, Rigamonti. All.: Butti.

NOVARA(4-3-3): Pegorin, Villanova, Bellino, Casarini, Fiolo, Napoli, Judickas, Rocca, Buksa, Svichi, Manconi. All.: Gattuso.

Secondo tempo

LECCO (4-3-3): De Toni; Vaglio, Gritti, Bergamini, Scaglia; Di Ceglie, Romeo, Mauri; Rota, Castagna, Capogna.

NOVARA (4-3-3): Pegorin, Beye, Bellino, Casarini, Fiolo, Napoli, Judickas (15′ Bricco), Rocca, Buksa, Svichi (15′ Schiavi), Manconi.

Terzo tempo

LECCO (4-3-3): Ghislanzoni; Vaglio, Redaelli, Cremonini, Ponti; Ripamonti, Galli (20′ Aldeghi), Aldegani; Cardinio, Capogna (10′ Strano), Rota (27′ Romano).

NOVARA(3-5-2): Pegorin (15′ Fonsato), Merlino, Gubacsi, Beye, Auletta, Pisoni, Augliera, Schiavi, Rambone, Marra, Bricco.

RETI: 5′pt Castagna, 10′ Mauri, 15′ e 20′ pt Cardinio, 25′pt Svichi (N); 25′ st Capogna.

NOTE: spettatori 300 circa, clima molto caldo, campo in buone condizioni eccetto le aree piccole ancora rovinate come al termine del campionato.


Buon test per il Lecco di mister Butti che mette nelle gambe 90 minuti di gioco e permette al tecnico di Malgrate, nonostante l’avversario di poca esperienza e con le gambe molto “imballate”, di rendersi conto dei giocatori a sua disposizione.

“Li ho visti!” è infatti il commando con cui apre la conferenza stampa post partita Mister Butti. “Mi sono fatto un’idea specialmente sui giovani così che adesso vedremo dove potremo piazzarli in campo. L’ossatura c’è, chi c’era l’anno scorso è valido per la categoria, anzi, alcuni secondo me sprecati (Mauri n.d.r.).”, torna poi ancora sul discorso giovani: “Mi devo ancora abituare a gestire gli under, oggi abbiamo giocato i primi 2 tempi come se fosse una partita di campionato schierando i giocatori dell’età giusta. Dobbiamo mettere più qualità e forza nei giovani che abbiamo in squadra”.

Alla richiesta di cosa manca per completare la rosa risponde “Mancano i 94/95, poi in base a come li troveremo penseremo a sistemare il resto della squadra”.

L’attenzione poi si concentra sulle prossime uscite: “Sarebbe importante riuscire a fare un’altra amichevole prima di ferragosto. È difficile però organizzare adesso perché tante squadre non hanno iniziato e chi ha iniziato è già organizzato.”

Davide Castagna, capitano di questa prima amichevole al Rigamonti-Ceppi si dice soddisfatto della sua prova “sono contento di aver segnato e anche di come mi sono mosso in campo. Stiamo lavorando molto atleticamente, tra palestra e parco non ci siamo ancora fermati. I carichi di lavoro si vedranno durante l’anno”.

Anche il presidente della Cento Bluceleste Antonio Rusconi viene interpellato riguardo il mercato: “Come ha detto il mister diamo precedenza al discorso fuori quota. Poi vedremo per il resto”. Riguardo al possibile ingaggio di Niccolò Galli “Si sta allenando con serietà, sistemato il discorso giovani valuteremo la sua e la nostra disponibilità”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912