Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Bugno: “Siamo un gruppo solido”
Bergamini: “Finalmente i tre punti sono arrivati, ora continuiamo cos&igrave”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Dopo la confortante vittoria casalinga di domenica scorsa con l’Aurora Seriate ecco che i Blucelesti riprendono la consueta routine degli allenamenti al Centro Sportivo Rio Torto di Valmadrera.

Una vittoria che vuol significare un segnale di ripresa, forse non tanto dal punto di vista del gioco, che non è mai mancato, ma quanto meno dal punto di vista dei risultati, di cui il Lecco ha assoluto bisogno per non rimanere troppo distanziato dalla vetta della classifica.

Bugno domenica finalmente è arrivata la vittoria “La vittoria serviva al di la del gioco. Serviva per la classifica e lo spirito di gruppo. Siamo un gruppo vero, serio e di sani principi morali, mancavano solo i tre punti, sono arrivati e ora sotto a chi tocca”.

Clicca per vedere le immagini dell’intervista

Quando non arrivano i risultati c’è sempre un motivo? “Un motivo preciso non c’è. Tranne col Piacenza, per errori nostri o arbitrali ci è sempre sfuggita la vittoria.

Anche domenica avete rischiato subito con l’errore di Ghislanzoni: “Noi cerchiamo di imporre il nostro gioco e quindi magari ci si distrae più del dovuto in fase difensiva. Ghislanzoni è un ottimo portiere e sarà la nostra arma in più”.

La Castellana l’aveva battuta in Coppa. In Campionato sarà diverso: “Se giochiamo come sappiamo saranno loro a doversi preoccupare. E’ una squadra compatta, che se ha l’occasione di farti male non si fa pregare. Noi dovremo fare il nostro gioco, cercare di imporci e colpire quale sarà il momento buono per colpire”.

Sembra che gli irremovibili siete tu e Aldeghi: ” Siamo uno gruppo solido e compatto e chiunque giochi non cambia il risultato. Noi ci crediamo e vogliamo fare un campionato di vertice”.

Poi è stato il turno di Marco Bergamini.

Bergamini una partita con una difesa quasi perfetta: “Abbiamo avuto qualche problema per il campo scivoloso, e poi loro davanti erano pesanti. Peccato per il gol subito, ma va bene aver portato a casa la vittoria, per il resto vedremo in futuro”.

Non ha fatto toccare una palla di testa agli avversari: “E’ la nostra forza, diciamo che di testa siamo messi bene e poi anche davanti abbiamo giocatori bravi nel gioco aereo così come con la palla a terra”.

Ora una partita difficile contro la Castellana: “Li abbiamo già affrontati, li conosciamo e poi dopo questa vittoria abbiamo il morale alto. Inoltre pensiamo che abbiamo le potenzialità per recuperare il distacco in campionato e lo consideriamo ancora aperto”.

Purtroppo qualche sbavatura la fate sempre: “Se guardiamo ai rigori diciamo che possono essere delle disattenzioni, scivolare su un campo del genere ci sta. Certo che una vittoria non significa aver vinto il campionato, anzi non dobbiamo più sbagliare e crederci fino alla fine”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912