Seguici

Basket

Basket Lecco passeggia e vince contro Rimini 80 a 54, riaperta la porta play off

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Basket Lecco – Basket Rimini Crabs: 80 -54 (16 – 10, 20 – 16, 18 – 6, 26 – 22)

Basket Lecco: Tallarita, Angiolini 7, Cisse 6, Todeschini, Gatti 22, Colognesi, Bassani 10, Antrops 15, Novati 5, Negri (Cap) 15. All. Paolo Piazza.

Basket Rimini Crabs: Tassinari (Cap), Ballerini, Chavdarov, Silvestrini 8, Hassan 16, Brighi 6, Marengo 4, squeo 9, Bosio, Moreno11. All Andrea Maghelli

Arbitri: Giuseppe Nicosia, Simone Patti.

Lecco: una partita pressochè senza storia quella che si è vista questa sera al Bione, dove Lecco è partito bene fin da subito, concedendo poco o quasi nulla ai romagnoli che non sono mai stati in partita, merito dei Blucelesti, pimpanti e precisi.

A dirla tutte le due squadre partono male perchè entrambe peccano di imprecisione al tiro, gioco veloce ma poco preciso per cui dopo 5' di gioco Lecco faceva 5 punti contro i 2 degli ospiti. Poi poco a poco i Blucelesti aggiustavano il tiro ed il gioco, mentre Rimini restava al palo e Lecco chiudeva il primo quarto sul 16 a10.

Nel secondo quarto Lecco costruisce incrementa il proprio vantaggio grazie ai canestri di Gatti, particolarmente ispirato, Bassani, Antrops, fino ad arrivare a +11 dopo 5' di gioco. Rimini riduce lo scarto a 2' e 42 dal termine grazie a Sque ed Hassan, ma Lecco nei minuti finali mette il turbo e con due bombe da tre di Antrops e Angiolini, più altri canestri di Bassani, Novati, Negri e Gatti chiude il primo tempo a +10 sul 36 a26.

Nel secondo tempo Rimini poco a poco cede le armi e non rientra più in partita, subendo sempre di più Lecco che diventa micidiale al tiro e insuperabile sotto le plance. Punto su punto Lecco incrementa in vantaggio e chiude la terza frazione di gioco sul +22, 54 a 32.

L'ultimo quarto è pura accademia, Rimini si ritira dalla competizione e Lecco chiude in scioltezza il match sul meritato 80 a 54.

Ora per un gioco complicatissimo di differenza canestri e di scontri diretti Lecco potrebbe ancora aspirare ad un posto nei play off vista la sconfitta odierna di Urania a Udine. Il tutto è legato alla partita di venerdì 1° maggio dove la San Giorgese dovrebbe perdere in casa contro Lugo e poi Lecco giocarsi il tutto in trasferta a Milano contro Urania.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket