Seguici

Calcio Lecco 1912

Verso Lecco-Montichiari. Le foto della rosa

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Questa mattina, dopo aver “sostenuto” la prova delle foto di rito, è terminata la preparazione della Calcio Lecco in vista dell’impegno di domani pomeriggio contro il Montichiari, ancora al palo in classifica.
Contro i bresciani, i blucelesti sono chiamati al pronto riscatto dopo il solo punto raccolto tra InverunoSondrio nelle ultime due partite. Per riuscire nell’intento, mister Rocco Cotroneo ritroverà i fedelissimi Vignali e Cardinio, che hanno smaltito i loro problemi fisici e permetteranno al tecnico calabrese di schierare la formazione quasi tipo. Quasi perchè Luca Redaelli, questa mattina presente al “Rigamonti-Ceppi”, è ancora fermo per recuperare dalla frattura alla spalla subita contro l’Aurora Seriate. Martedì il difensore lecchese riprenderà a correre, ma per rivederlo in campo bisognerà aspettare sin dopo la sosta.

In porta ci sarà Frattini, a caccia di conferme dopo le prestazioni un po’ altalenanti di questo inizio di stagione, davanti a lui linea a quattro composta da Di StefanoAlushaj, apparso in crescita contro il Sondrio, TignonsiniBugno.

A centrocampo, come detto, Vignali si riprende la sua maglia da titolare occupando il ruolo di mezz’ala destra, a sinistra confermato Di Gioia e in mezzo la regia è affidata a Luca Baldo.

In attacco Cardinio agirà sulla fascia destra, Buonocunto verrà avanzato sulla zona sinistra della prima linea e Capogna stazionerà al centro del reparto offensivo. Tornano in panchina RaiolaRigamonti, tra i migliori a Sondrio.

Calcio Lecco (4-3-3): Frattini; Di Stefano, Alushaj, Tignonsini, Bugno; Baldo, Vignali, Di Gioia; Cardinio, Buonocunto, Capogna. A disposizione: Migliari, Ramadan, Romano, Putignano, Raiola, Lossani, Locatelli, Rigamonti, Raiola.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912