Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco premiata con il Trofeo “Io non mi fumo la salute”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Da più di vent’ anni la Polisportiva di Monte Marenzo è impegnata in innumerevoli campagne per combattere i danni provocati alla salute dal fumo di sigarette. La Polisportiva M. Marenzo Area Sociale e l’Azienda Sanitaria Locale hanno deciso di premiare la squadra Calcio Lecco 1912 con la seguente motivazione: esempio positivo di giocatori che non fanno uso del fumo di sigaretta
come testimonial di salute.

L’iniziativa intende promuovore l’immagine di sportivi che rinunciando alla scelta del fumo tutelano il loro benessere fisico e le loro prestazioni sportive.

Un comportamento virtuoso che riteniamo possa ottenere più risultati di tante e inascoltate prediche, soprattutto nei confronti delle centinaia di ragazzi che praticano il calcio nelle categorie minori, o una qualsiasi altra attività sportiva.

Nel contempo, pensiamo rappresenti un bel esempio di come svolgere esercizi fisici e motori, respirando a pieni polmoni ossigeno e preferendo stare all’aria aperta, sia il più efficace metodo per star lontani dal fumo, da quel cocktal di sostanze tossiche e dannose, scegliendo come sportivi di non cominciare a fumare.

Il mondo sportivo, con particolare riferimento al calcio per il numero di praticanti e appassionati, può essere credibile e persuasivo quando invita ad assumere norme comportamentali capaci, attraverso il gioco e la leggerezza, di scommettere sulla responsabilità e volontà delle persone che vogliono liberarsi da questa dipendenza.

NON FUMARE. AIUTA CHI FUMA A SMETTERE. Il trofeo verrà consegnato domenica 29 marzo alle ore 14:30 presso lo Stadio “Rigamonti-Ceppi” in

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912