Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Cotroneo: “C’è rammarico, ma è importante non aver perso”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Delusi no, rammaricati si. Con un po’ di fortuna e precisione in più, infatti, quest’oggi il Lecco avrebbe potuto dare una bella spallata al Castiglione e candidarsi come principale indiziata alla vittoria finale del campionato.

Ne è consapevole anche mister Cotroneo: “L’importante è stato non perdere, perchè in quel caso avremmo compromesso in maniera importante il nostro cammino. Potevo fare qualcosa di più anche io, perchè Rigamonti sarebbe stato da inserire prima, ma comunque il pareggio è stato giusto.”

Emozioni nuove per Andrea Pellegrinelli, che, insieme ad altre mille persone, ha difeso la porta dei blucelesti con successo (1 solo gol subito nelle ultime quattro, per giunta su rigore): “E’ stato bellissimo, ero veramente contento di vedere così tanta gente allo stadio. Nell’ultimo periodo stiamo rischiando molto poco e infatti abbiamo incrementato il nostro ritmo.”

Alessio Bugno, quest’oggi capitano per l’assenza di Tignonsini, racconta così la sua partita: “Era difficile, loro sono molto bravi a difendere e dopo l’espulsione si sono chiusi ancora di più. Il pubblico? Ci ha seguito, quindi è merito soprattutto nostro.”

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2014_2015/gara_30_interviste.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912