Seguici

Calcio Lecco 1912

Serie D, il Seregno rinuncia al ripescaggio e cambia girone

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Importante cambio di strategia in casa Seregno.

Contrariamente a quanto annunciato nelle scorse settimane dal patron Di Nunno (foto ilcittadinomb.it), i brianzoli ora non sembrano più propensi a presentare la domanda di ripescaggio in Lega Pro.

Troppo elevato lo sforzo economico da affrontare: oltre ai 500mila euro da versare contributo a fondo perso, infatti, la società avrebbe dovuto sborsarne altri 200mila per adeguare il “Ferruccio”.
700mila euro da “gettare” solo per partecipare al professionsmo: una cifra folle, che ha fatto desistere gli azzurri sul filo di lana.

Inoltre, la scelta di rimanere tra i dilettanti li porterà a richiedere l’ingresso nel girone A, da più parti ritenuto più abbordabile rispetto al girone B.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912