Seguici

Calcio a 5

Lecco C5, Leveno sbancata ma Antonietti saluta

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Leveno Vs Lecco 7 – 9

Bellissima vittoria quella ottenuta ieri dai ragazzi di Mister De Moraes che espugnano il difficilissimo campo di Laveno con autorità giocando a tratti davvero un bel calcio a 5 e raccogliendo, al termine, gli applausi anche degli stessi giocatori di casa.

3 punti pesanti che consentono a Capitan Antonietti e compagni di rimanere in testa alla classifica e preparare al meglio una settimana che prevede due appuntamenti importanti, il primo dei quali previsto per venerdì 11 dicembre contro il fanalino di coda Trezzano e dove una vittoria consentirebbe ai blu celesti di fregiarsi del titolo, seppur platonico, di campioni d’inverno ed affrontare il secondo, previsto invece per domenica 13 dicembre a Vigevano dove andrà in scena la finale di Coppa Italia con avversario il Pavia.

Era una gara molto temuta alla vigilia perché si affrontava una squadra forte che, chiunque nell’ambiente sapeva, non merita assolutamente i soli 17 punti raggranellati fin’ora. Squadra che infatti si è dimostrata forte, ben organizzata e soprattutto con individualità di assoluto spessore, bomber Luminoso in primis.

Ed infatti l’inizio è dei padroni di casa che pressano alto, partono fortissimo e sfiorano in due occasioni l’immediato vantaggio. Ma il Lecco ci mette poco ad organizzarsi, iniziare a macinare il proprio gioco e creare azioni da gol. Dopo 4 minuti De Moraes è atterrato in area, sul dischetto va Capitan Antonietti che non sbaglia.

Solo un paio di minuti per il raddoppio, è Cattaneo a chiudere dopo uno scambio con Zaccani. I padroni di casa accusano il colpo e capitolano per la terza volta dopo nemmeno un minuto. Si cambiano i ruoli. Questa volta è Zaccani a siglare la rete finalizzando dopo uno scambio volante con Cattaneo, 0 – 3 e siamo solo al 7° minuto.

La gara sembra definitivamente chiusa al 13° del primo tempo quando ancora Zaccani finalizza al termine di una meravigliosa azione palla a terra che raccoglie anche gli applausi del pubblico di casa, 0 a 4.

Ma il Laveno non demorde e riparte a testa bassa, il Lecco commette due ingenuità difensive ed in meno di 30” si trova lo svantaggio dimezzato, siamo 2 a 4.

La situazione crea entusiasmo nei padroni di casa e nel loro folto pubblico ma Capitan Antonietti e compagni non si lasciano intimorire e con Pire due volte e lo stesso Capitano realizzano tre reti in rapida sequenza, 7 a 2. La gara sembra segnata anche se Luminoso per i padroni di casa, realizza la loro terza rete, 7 a 3 che è anche il risultato con cui termina il primo tempo.

Si riparte e nei primi 4 minuti c’è solo il Laveno in campo. I due gol che ne susseguono sono un giusto premio, 5 a 7 e partita riaperta. Ma nemmeno due minuti ed in cattedra ci sale capitan Antonietti che dapprima si inventa, in azione personale, un gol stellare e poi finalizza una splendida ripartenza guidata da De Filippo, 5 a 9.

Indomiti i padroni di casa ci provano fino alla fine giocando gli ultimi 5 minuti con il portiere di movimento. Ma la situazione non sortisce gli effetti sperati se non negli ultimi 40 secondi quando Luminoso realizza altre due marcature. Ma non c’è piu’ tempo, 7 a 9 è il risultato finale.

Bello alla fine vedere le due squadre reciprocamente scambiarsi i complimenti per poi raccogliere gli applausi del foltissimo pubblico presente.

A fine partita ecco però arrivare l’amara notizia dell’addio proprio del bomber e capitano Mirko Antonietti: ancora top secret la destinazione, ma di certo il Lecco C5 perde la sua anima e faro delle ultime quattro stagioni e mezzo, autore di ben oltre cento gol con la maglia della giovane società bluceleste.

Grazie di tutto Mirko!

0 – 1 Antonietti

Posted by Lecco calcio a 5 on Venerdì 4 dicembre 2015

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5