Seguici

Rugby

Rugby: il Lecco, di scena a Sondrio, sogna la rimonta

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La domenica che verrà proporrà la doppia sfida sul fronte Sondrio-Lecco. Alla Castellina la sfida calcistica tra biancoblu e blucelesti, rispettivamente ultimi e terzi nel girone B di serie D; e sempre in Valtellina, lo scontro fra le due formazioni del rugby.
Lecco e Sondrio arrivano a questo appuntamento con posizioni di classifica diverse, e a differenza del calcio nella palla ovale la situazione è invertita: la Sertori è infatti prima nel girone 1 di serie B in coabitazione con il Parabiago, avendo vinto un match in meno (sette e un pareggio) e ottenuto di più grazie ai punti di bonus. Per i biancoblu l’obiettivo stagionale è raggiungere i play-off, per riscattare una stagione, quella scorsa, non proprio esaltante. Tutto il contrario del Lecco: dopo la cavalcata trionfale dello scorso torneo, l’avvio non è stato dei migliori, e i blucelesti di Sebastian Damiani si trovano costretti a inseguire in classifica, attualmente sesti a quota 20 punti ma con un match da recuperare. La sosta invernale è servita a ricaricare le batterie in vista del rush finale.
Le speranze di rimonta però passano necessariamente da una vittoria, come accaduto un anno fa, guarda caso il 18 gennaio, il giorno dopo la sfida di domenica: finì 14-8 per i blucelesti e chissà che il precedente non possa portare fortuna. All’andata, sempre nella stagione 2014/15, vinse il Lecco 37-6. L’anno prima, Giancarlo Locatelli e compagni si imposero al Bione 23-16 mentre al ritorno furono superati dai valtellinesi 24-19. Era il 6 aprile 2014, quasi due anni fa. I sondriesi vogliono interrompere il digiugno contro i “cugini”, ma i lecchesi sognano la grande rimonta e il successo sarebbe fondamentale. A fine match, come vuole la tradizione, abbracci, sorrisi e un panino da gustare insieme.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby