Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, le decisioni del Giudice Sportivo dopo Pro Sesto-Lecco

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

E’ ricco di provvedimenti a carico della Calcio Lecco il comunicato pubblicato questo pomeriggio dal Giudice Sportivo di Serie D, che ha “preso di mira” sia la società bluceleste, punita per il lancio di petardi da parte dei tifosi, e i giocatori sanzionati in campo dall’arbitro: Romano, espulso, salterà il Fiorenzuola al pari di TuratiVignali, arrivati al “bonus” delle cinque ammonizioni.

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 500,00 CALCIO LECCO 1912 S.R.L.
Per avere propri sostenitori in campo avverso, introdotto ed utilizzato tre petardi di media entità che cadevano sul campo per destinazione, nei pressi della linea laterale del terreno di gioco, non lontano da un A.A.. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti. ( R A – R AA )

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE
ROMANO LUCA (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
TURATI MARCO (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)
VIGNALI PAOLO (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)
PIVA DENNIS (FIORENZUOLA 1922 SSARL.D.)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912