Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, alla ricerca della vittoria contro un Fiorenzuola agguerrito

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La preziosa vittoria di mercoledì sera a Sesto San Giovanni, la terza consecutiva e la terza condita da una doppietta di França, ha dato una grande carica al Lecco, che sta percorrendo la giusta via da seguire e deve continuare a farlo, anche domani. L’appuntamento domenicale vede di scena al “Rigamonti-Ceppi” il Fiorenzuola, formazione invischiata nella lotta per non retrocedere, ma non per questo innocua e facile da affrontare. All’andata la truppa di De Paola ebbe vita facile, viste le 3 reti e lo strapotere totale tenuto per tutto l’arco della gara, facilitato però da una doppia espulsione tra le fila emiliane. Bisogna accantonare la partita dell’andata e concentrarsi esclusivamente su quella di domani, da vincere, senza troppi calcoli o pensieri, ma senza presunzione.

E’ necessario stare attenti ai soliti limiti, che rischiano sempre di compromettere le pratiche: su tutti, è sì vero che il Lecco va spesso sotto nel punteggio e riesce poi a rimontare, sintomo di grande squadra che sa reagire e far uscire l’orgoglio se ferita, portando a casa tutto il bottino, ma non è detto che le cose vadano sempre per questo verso. Sarebbe altrettanto da grande squadra, o forse ancor più, colpire immediatamente l’avversario e ricolpirlo ancora, senza tenere la partita troppo sul filo del rasoio, ma uccidendola prima. Sta di fatto che, sia che  vada sotto nel punteggio sia che vada in vantaggio, questo Lecco ci sta facendo divertire, offrendo prestazioni imprevidibili e sempre incerte sino alla fine. E ultimamente sta anche andando bene, visto il tris di vittorie, guarda caso tutte in rimonta, grazie soprattutto a un fenomeno con la maglia numero 9: Carlos Clay França. Se il Lecco ora gode di un + 5 sul Seregno e ha rosicchiato anche 2 punticini al Piacenza, lo deve in gran parte a lui. E a proposito di numeri 9, attenzione tra le fila degli ospiti, dove ci sarà un gradito ritorno, quello di Davide Castagna, indimenticato bomber nei cuori di ogni tifoso BluCeleste, passato dalla Pro Sesto agli emiliani nel mercato invernale. Come detto sarà un gradito ritorno, anche se ultimamente il Toro da ex ci ha colpito più di una volta.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912