Seguici

Basket

Doppio colpo Basket Lecco, ecco Spera e Peroni

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Si susseguono i colpi di mercato nella pallacanestro lecchese. Molto attivo il Basket Lecco, finalmente in entrata, dopo aver perso Mascherpa, Piunti e Dagnello, tre protagonisti delle ultime stagioni in Serie B, passati ad altre società.
Il club del presidente Antono Tallarita ha ingaggiato il lungo classe 1993 Gaetano Spera, proveniente dal Martina Franca, che ha disputato l’ultimo campionato nel girone D di Serie B. Un rinforzo di categoria, dunque, come richiesto da coach Massimo Meneguzzo. Spera, 210 centimetri, lo scorso anno ha totalizzato 9 punti e 10 rimbalzi di media.
Ancora più importante, vista la carenza nel ruolo, è l’ingaggio della guardia Michele Peroni, 22 anni, dalla Stella Azzurra (sempre Serie B, girone C). Per lui ottime medie al tiro nella stagione scorsa, 42% da due e 36% da tre, con 14 punti di media. Dovrà essere lui una delle principali bocche da fuoco blucelesti, specie dal perimetro, visto che con Mascherpa e Dagnello sono spariti di colpo circa trenta punti di “fatturato” a partita.
«Con Spera inseriamo un giocatore dai buonissimi piedi, che può fare il 4 e il 5, sa muoversi lontano da canestro ed è dotato di un buon tiro – spiega Meneguzzo riguardo i due nuovi – A Martina Franca ha fatto bene, con noi potrà proseguire il suo rilancio. Sostituirà Piunti, un punto fermo degli ultimi anni».
Altro giocatore inserito è Peroni, che non dovrà far rimpiangere una pedina preziosa come Dagnello. «Un realizzatore che ha buona fisicità e torna al Nord dopo un anno a Viterbo. Cresciuto nel settore giovanile di Milano, può portarci in dote punti importanti».
In arrivo c’è anche un terzo elemento, un play giovane che dovrà alternarsi a Davide Todeschini. «Lui è pronto per prendere in mano la squadra e completare il suo percorso di maturità. Ecco perché non cerchiamo un sostituto puro di Mascherpa, lo abbiamo già in casa».

(Nella foto, la guardia Michele Peroni)

 

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket