Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, caos senza fine: lascia anche Maglieri

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Claudio Maglieri lascia, dopo poco meno di due settimane, l’incarico da addetto stampa della Calcio Lecco 1912. Il giornalista, “usato” anche come parafulmine, vigliaccamente, dalla società, ha preso la decisione di abbandonare il ruolo con una lettera indirizzata a tutti i colleghi della carta stampata e web.
Una scelta più che comprensibile.

“Carissimi,
scrivo queste righe per comunicarvi la mia decisione di lasciare la Calcio Lecco 1912: scelta sofferta, che ho preso ieri pomeriggio.

E’ stata un’esperienza breve ma intensa, voglio ringraziare chi mi ha dato la possibilità di fare parte di questo club.
Ho accettato l’incarico con grande entusiasmo e neanche potete immaginare quanto sia difficile per me andarmene cosi, dopo nemmeno quindici giorni (durante i quali sono successe molte cose): perché a Lecco avrei potuto conoscere gente nuova, relazionarmi con una piazza importante e, soprattutto, fare un’esperienza unica.

Come potrete intuire, il ruolo dell’addetto stampa è molto delicato e in un contesto come Lecco lo è ancora di più: immaginavo che sarebbe stata dura, ho detto si ben sapendo a cosa sarei andato incontro ma onestamente mi sono ritrovato in un vortice ancora più grande delle previsioni. Per poter ricoprire questo ruolo nel migliore dei modi, come piace a me, servono basi ben precise, che al momento non ci sono.

In punta di piedi sono arrivato, in punta di piedi tolgo il disturbo.

Buon lavoro a tutti, spero che Lecco ritrovi al più presto la serenità che merita.”

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912