Seguici

Rugby

Rugby Lecco, Damiani: «Obiettivo vincere le ultime quattro del 2016»

Sebastian Damiani
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

«Queste trasferte vanno affrontate in maniera diversa».
Mister Sebastian Damiani lo sa, e ne ha parlato a lungo con i suoi giocatori: la partita in programma domenica a Capoterra non sarà facile. Non è solo lo scontro diretto per staccarsi dal fondo della classifica del girone 1 di Serie B, è soprattutto l’occasione di tornare a vincere dopo quasi due mesi di digiuno (complice la penalizzazione inflitta dal giudice sportivo) e di infrangere il tabù delle sfide in Sardegna.
«Sicuramente sarà un match duro, al termine di una trasferta lunga e intensa, visto che voleremo al mattino e torneremo alla sera – spiega Damiani – Sono partite particolari e l’ho spiegato ai miei ragazzi, per evitare gli errori di concentrazione mostrati ad Alghero. Siamo rimasti fermi una settimana e questo può essere un bene, c’è stato tempo per spiegare i difetti e l’atteggiamento corretto in campo».
Recuperano Shota e gli altri infortunati, per un Rugby Lecco che dovrebbe presentarsi all’appuntamento al gran completo. Anche l’Amatori Capoterra, però, vorrà riscattarsi dopo un inizio di campionato negativo. «Vincendo potremmo staccarli ed è uno stimolo, per noi come per loro – prosegue il mister bluceleste – Andiamo con grande voglia di prenderci questi punti. Sulla nostra classifica pesa la penalizzazione, l’obiettivo è vincere tutte le ultime quattro partite del 2016 per recuperare terreno».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby