Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, senza soldi e in un tempo da lupi: così il Lecco prepara la sfida al Caravaggio

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Facce scure, poca voglia di ridere e parlare. La Calcio Lecco 1912 si è radunata nel pomeriggio al “Rigamonti-Ceppi” per affrontare l’allenamento odierno, l’ultimo prima della rifinitura di domattina e la gara di domenica contro il Caravaggio. I blucelesti, che anche oggi non hanno ricevuto nè visite nè comunicazioni da parte di società e/o proprietà, hanno sostenuto una seduta “leggera”, fatta di partitelle e scatti, di scarico come di consueto nel finesettimana.

A parte ha lavorato l’attaccante Lorenzo Crocetti per oltre tre quarti d’ora, svolgendo un lavoro puramente atletico a base di corsa e fartlek. In campo è stato Parravicini ad affiancare Cardinio, con Rigamonti che invece è stato schierato nella squadra “giovane” insieme all’unico “over” Orlando.

Un’altra giornata dura, condita dal più classico tempo da lupi che sembrava voler rappresentare al meglio lo stato umorale della squadra squadra, allenatasi in un silenzio tombale talvolta interrotto dalle urla di Cuoghi o di CardinioRiva. Lo strascico della situazione societaria, insomma, si fa sentire eccome: al solito, la speranza è che il “Rigamonti-Ceppi” sappia dare la giusta carica a un gruppo che ha decisamente bisogno di sentire il calore dei suoi tifosi.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912