Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, “torna Matic” ma il giocatore è un desaparecido

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Non più tardi dello scorso 15 dicembre il curatore Mario Motta annunciava, mezzo stampa, il rientro di Marko Matic nei ranghi della Calcio Lecco 1912. Il giovane centrocampista sloveno-croato, sei presenze e un gol in bluceleste, aveva infatti accettato l’offerta del numero uno e aveva fatto sapere che sarebbe tornato poco dopo Natale, precisamente il 27 dicembre alla ripresa degli allenamenti.

Ebbene, ricevuta sul conto una parte dei soldi dovutigli dal precedente contratto (una mensilità per la precisione, ndr), Matic è diventato letteralmente un fantasma, sparendo tra i monti della Croazia e cessando di rispondere a messaggi e telefonate. Nonostante tutto il 19enne è vincolato con la Calcio Lecco 1912 sino al termine della stagione; fosse sprovvisto del modulo 108 (foglio di svincolo, ndr), inoltre, non potrebbe accasarsi in nessun’altra squadra sino ai 25 anni, anche oltre giugno. Motta ha comunque fatto sapere che entrambe le federazioni, italiana e croata, sono state informate della paradossale situazione.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912