Seguici

Basket

Brutta partita, ma conta vincere: il Basket Lecco sbanca Vicenza

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Impresa del Basket Lecco che sbanca Vicenza al termine di una partita al cardiopalma, brutta ma davvero intensa.
I blucelesti passano 58-56: sotto 15-22 nel primo quarto, con svantaggio immutato all’intervallo lungo (28-35), i ragazzi di Massimo Meneguzzo tirano fuori gli artigli nella seconda metà, piazzando un parziale di 19-9 che vale il sorpasso. Nell’ultimo periodo è altalena di emozioni, con Lecco sempre avanti ma senza l’adeguata “zampata” decisiva. Vicenza rimane attaccata e a un minuto e mezzo dalla sirena trova il pareggio con Chinellato; ci pensa Gaetano Spera dal pitturato a riportare avanti i suoi, con i canestri che rimangono immacolati nell’ultimo giro di orologio.
Per il Lecco una vittoria importante, per la classifica e il morale: domenica prossima al Bione arriva la corazzata Bergamo pronta a dar vita a una sfida che promette scintille.
Basse le percentuali del match (36% dal campo per i blucelesti), migliore in campo Carlo Fumagalli autore di 13 punti, 4 rimbalzi e 2 recuperi.

Il tabellino Basket Lecco: Carlo Fumagalli 13 (4/10, 1/1), Gaetano Spera 9 (2/5, 1/3), Giacomo Siberna 9 (0/3, 3/6), Jacopo Balanzoni 9 (3/5, 0/0), Michele Peroni 8 (1/2, 2/3), Daniele Quartieri 6 (1/3, 1/6), Ludovico De Paoli 4 (2/4, 0/3), Davide Todeschini 0 (0/4, 0/0), Emanuele Urbani 0 (0/1, 0/0), Luca Brambilla 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8/13 – Rimbalzi: 34, 10 + 24 (Balanzoni 9) – Assist: 10 (Todeschini 3).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket