Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, ritmo e Bonomi: lo Scanzorosciate ha cambiato passo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

E’ uno Scanzorosciate in un buono stato di forma quello che ha affrontato e vinto l’ultima gara con il Dro. Un incrocio che ha permesso ai giallorossi di portarsi a tre soli punti dalla salvezza diretta, difesa proprio dai trentini. I bergamaschi hanno trovato in Matteo Bonomi un uomo chiave per svoltare in fase offensiva: 37 anni, quattro gol e tanta qualità nei piedi, l’ex Ciserano ha maturato una discreta esperienza anche nei “pro”. Accanto a lui è cresciuto in maniera decisiva anche Roberto Pellegris: il 34enne centravanti ha “timbrato” sin qui nove volte, spesso e volentieri nei minuti finali. Proprio quest’ultima fase di partita ha regalato parecchi punti alla squadra di Valenti: chiedere a Lecco stesso, Seregno e proprio Dro per informazioni in tal senso.

Analizziamo ora i numeri: da quando si è seduto sulla panchina dei blucelesti, Bertolini ha collezionato due vittorie sei sconfitte (6 punti su 24, media 0,25) , incrociando però tante compagini della “parte alta”Sei i gol fatti, quattordici quelli subiti. Nel medesimo periodo, lo Scanzorosciate ha collezionato dieci punti (media 0,42), frutto di dieci gol fatti e diciassrtte subiti: una media in controtendenza rispetto a quella delle precedenti quattordici giornate disputate (14 punti su 48, media 0,29). L’equilibrio lo potrebbe spostare il fattore campo: al “Rigamonti-Ceppi” il Lecco è una squadra totalmente diversa rispetto a quella che si vede in trasferta e lo “Scanzo” stesso ha fatto vedere un rendimento opposto tra gare casalinghe ed esterne.

E il Dro? I trentini hanno subito una netta battuta d’arresto, mettendo insieme appena una vittoriacinque punti complessivi, rischiando così di essere risucchiato nella zona più calda della classifica. Sicuramente guarderanno con interesse alla gara lecchese per tentare di prendere una boccata d’ossigeno di non secondaria importanza.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912