Seguici

Basket

Cento troppo forte, la Np Olginate si spegne alla distanza

Marco Planezio (Foto Morale & PhotoLR)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

C’era attesa al PalaRavasio per lo scontro con la capolista, che conferma tutta la sua forza. Cento vince 53-86

Troppo forte. La Baltur Cento viola il PalaRavasio e lo fa in maniera rumorosa, rifilando più di trenta punti di scarto alla Np Olginate.

Nonostante l’assenza di Benfatto, i romagnoli vincono dilagando dal terzo periodo in avanti. Eppure, la partenza dei biancoblu di coach Alessandro Galli è buona, sospinti da Planezio e da un Tagliabue che carica di falli l’ex Lecco Piunti (3 dopo 2’25”). Alla sirena è 18-17 ma gli ospiti fanno valere il loro strapotere fisico.

Un parziale di 10-0, in avvio di secondo quarto, relega Olginate all’angolo, si chiude sul 37-29. La partita dei padroni di casa dura altri sei minuti nel terzo periodo, prima di evaporare sotto i colpi di Vico, 12 punti in dieci minuti. Si va in panchina sul 46-58, ma al ritorno in campo Cento prende il largo anche grazie alla voglia dei propri giovani. Finale 53-86.

«Probabilmente se avessimo giocato come nei primi 15′ per tutto l’incontro non avremmo vinto contro questa corazzata ma lo scollamento degli ultimi 15′ è stato veramente pesante – il commento di coach Galli – Anche giocando contro formazioni così forti si può imparare e crescere, noi non l’abbiamo fatto. Ma non dimentichiamoci che il nostro campionato lo dobbiamo fare contro altre squadre».

Il tabellino Npo Gordon Olginate: Siberna, Planezio 11, Todeschini 6, Tagliabue 17, Rota , Colnago 12, Bassani 3, Marino’ 4, Seck , Moretti , Maver , Bonfanti. All. A. Galli.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket