Seguici

Basket

La Carpe Diem supera Milano 3 e vola in testa, solitaria, in C Silver

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Fra le mura amiche i calolziesi staccano il diciottesimo referto rosa del campionato che vale, stante la contemporanea sconfitta di Rovello Porro, il primato solitario in classifica

Contro una squadra giovane, sfrontata e “intensa”, i ragazzi di coach Angelo Mazzoleni fanno valere la solidità solidità difensiva. La Carpe Diem inizia schierando nel quintetto-base: Zambelli, L. Meroni, Garota, Floreano e Bonacina. L’inizio è favorevole ai calolziesi che si portano al 7′ sul 14-6 grazie a un Garota ispirato (4 punti) e a Leo Meroni. I milanesi rispondono con un controparziale di 9-0 e al 9′ mettono la testa avanti grazie a Ferrari e alla tripla di Arcaini. Il periodo si chiude sul 16-15.

Il secondo periodo è caratterizzato dalla stessa lunghezza d’onda, Calolzio cerca di scappare (25-19 all’ottavo minuto) ma prevalgono le difese (11-6 il parziale del periodo); il tabellone fissa il 27-21 dell’intervallo lungo.
Si ritorna sul parquet per il terzo quarto e Calolzio pare in controllo. Meroni sale in cattedra con 11 punti filati. Il periodo si chiude sul 46-35 grazie alla tripla finale di Ferrario.

Nell’ultimo quarto l’inerzia pare continuare per i ragazzi di coach Mazzoleni che si portano rapidamente sul +15 (50-35). Basiglio reagisce con Gremmo e Cinquepalmi arrivando al -6 a due minuti dal termine. Ma la benzina per i milanesi è ormai finita. Calolzio è in totale controllo e i quattro punti di Ferrario siglano il +9 finale: 59-50. Prossimo appuntamento domenica, da capolista solitaria, con Bocconi fuoricasa.

Il tabellino Enginux Carpe Diem Calolzio: Butti 4, Zambelli 2, Meroni 22, Ferrario 10, Fontana 2, Rusconi 3, Garota 4, Porro, Floreano 6, Bonacina 6. All. Mazzoleni Ass. Cocco

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket